ADDIO A “PIERINO” RUSSO, IL CORDOGLIO DELLA REGIONE CAMPANIA

Campania Felix

23/05/2017

474 visualizzazioni

 

Pietro “Pierino” Russo era quello che una volta, a giusta ragione, si sarebbe chiamato un innovatore. Tanto più serio e coraggioso perché la sua innovazione la praticava nella Pubblica Amministrazione. E Pietro era instancabile nel credere e portare avanti idee e progetti che condivideva con tutti, per convincere e poi per realizzare la presenza on line delle pubbliche amministrazioni. Pietro era dolce e sognatore, eppure estremamente pratico. Grazie a Pietro, la Regione Campania è stata tra le prime ad avere un sito web in Italia. Anche grazie a lui, fu messo on line il primo vero portale open source della Pubblica amministrazione e la trasparenza divenne regola a via Santa Lucia.

Pietro lavorava in Regione Campania dal 1990, dopo una esperienza al Commissariato per la ricostruzione post-terremoto. Persona di grande sensibilità era molto impegnato nel sociale, adoperandosi per la rinascita dei quartieri napoletani e in particolare dei “Quartieri spagnoli”, dove aveva contribuito alla nascita di un ensemble musicale di ragazzi con il nome di “Orchestra sinfonica dei Quartieri spagnoli”.

Alla moglie Marcella e alla figlia Reneè il sincero cordoglio dei colleghi e della Presidenza.

Comments

comments

Condivi il post su: