AMMINISTRATIVE, C. CHIARIELLO (FI): SCRUTATORI SIANO SORTEGGIATI, SANT’ANTIMO DIA L’ESEMPIO  

Campania Felix

21/05/2017

366 visualizzazioni

 

“Sulla scelta degli scrutatori non abbiamo nessun dubbio: vanno sorteggiati e non indicati dai partiti attraverso patti o inciuci che la gente non capirebbe, Sant’Antimo dia un segnale chiaro e netto”. Lo afferma Corrado Chiariello, candidato sindaco di centrodestra al Comune di Sant’Antimo per il quale “la nomina attraverso l’estrazione a sorte è l’unico strumento che garantisce imparzialità e trasparenza”. “Su questo, partendo da Sant’Antimo, dove stiamo assistendo a trasversalismi davvero ambigui – aggiunge Chiariello – e siamo impegnati ad interpretare  la domanda di serietà e trasparenza dei cittadini a differenza di altre forze politiche che, spesso solo a chiacchiere, si richiamano ai temi del rinnovamento, salvo presentarsi poi con candidati che appartengono alla preistoria”.

Comments

comments

Condivi il post su: