Approvati i progetti definitivi della Telesina e della Fortorina. Mortaruolo: “Il Sannio riparte dalle infrastrutture”

Campania Felix

22/11/2017

416 visualizzazioni

“Pochi istanti fa il Sottosegretario alle Infrastrutture e ai Trasporti,
Umberto Del Basso De Caro ha annunciato l’approvazione, da parte del CdA
di Anas, dei due progetti definitivi relativi al raddoppio della Statale
372 Telesina e alla variante alla Statale 212 Val Fortore. Un risultato
che è ascrivibile a un lavoro costante del nostro Sottosegretario che da
figura chiave del Ministero delle Infrastrutture ha seguito l’intero
iter che ha portato all’approvazione di oggi”. Ad affermarlo è il
Consigliere regionale e Vicepresidente della Commissione Agricoltura
della Campania, on.le Erasmo Mortaruolo.
“L’impegno del Governo, del Partito Democratico, dei suoi esponenti –
prosegue Mortaruolo – è stato determinante nel dare un nuovo corso alla
storia infrastrutturale del Mezzogiorno d’Italia. E dunque anche del
Sannio. Penso ad esempio alla Salerno – Reggio Calabria che tante
cassandre avevano definito impossibile da terminare. Penso oggi alla
Telesina e alla Fortorina che daranno un nuovo respiro ai collegamenti
nel nostro Sannio. Questo Governo e il Partito Democratico sono stati
promotori di una politica fattiva e concreta che ha voluto abbattere il
muro dell’inefficienza, dei ritardi e della corruzione. L’Italia può
ripartire dal grande tema delle infrastrutture. Anche il Sannio potr
farlo confortato dai segnali positivi come quelli che stiamo
raccogliendo. È anche una rivoluzione per il turismo, per la promozione
del nostro territorio. È benessere, sviluppo e sicurezza”.

Comments

comments

Condivi il post su: