ASSESSORE PANINI: “INACCETTABILI I LICENZIAMENTI ERICSSON”

Campania Felix

28/07/2017

546 visualizzazioni

Nella giornata di oggi l’Assessore al Lavoro, Enrico Panini, ha incontrato una folta delegazione di lavoratori della Ericsson – di ritorno da un presidio dimostrativo al Maschio Angioino – e, fra di loro, tutti quelli che alle ore 21.00 dello scorso venerdì hanno ricevuto una lettera di licenziamento.
Gli stessi lavoratori saranno ricevuti dal Sindaco di Napoli nella giornata di domani che coincide con lo sciopero nazionale del gruppo.
E’ inaccettabile che la stessa azienda con una mano licenzi decine di lavoratori, con particolare determinazione nella nostra città, e con l’altra sia destinataria di commesse milionarie per attività di pubblico interesse” ha dichiarato l’Assessore Panini. “La solidarietà del Comune è piena, il Consiglio comunale ha preso posizione all’unanimità a sostegno del diritto di quei lavoratori. L’azienda ripensi alle proprie decisioni o si faccia parte diligente per ricollocare tutti i lavoratori sugli appalti in corso garantendo le condizioni di lavoro“.

Comments

comments

Condivi il post su: