ATR 72-600 . 50 nuovi aerei per 1,3 miliardi di dollari a una compagnia di volo indiana

Campania Felix

10/05/2017

591 visualizzazioni

Aeropolis.it L’intesa tra il costruttore franco italiano e l’aerolinea indiana IndiGo è stata resa pubblica  e prevede ordini in numero flessibile di aerei che la compagnia aerea indiana potrebbero essere fino a  50 aeromobili ATR 72-600 per oltre 1,3 miliardi di dollari al prezzo di listino.Gli aeromobili dovrebbero entrare in servizio  entro la fine del 2017, attualmente l’operatore ha una flotta operativa di 56 narrow body e ha ordinato 250 A320neo, siglando uno dei più importanti ordini della storia dell’aviazione per 15 miliardi di dollari.La compagnia aerea indiana IndiGo sta avviando un ambizioso sviluppo locale che ha l’obiettivo di promuovere lo sviluppo economico, l’occupazione e il turismo collegando città piccole e remote dell’India.

Il mercato interno dell’India in rapida espansione con quasi 100 milioni di passeggeri nel 2016 e sta crescendo costantemente di oltre il 20% all’anno. Si prevede che il 2020 sarà il terzo mercato più grande del mondo. Nel quadro del programma di connettività regionale, 100 nuovi aeroporti saranno creati entro i prossimi due o tre anni e le compagnie aeree riceveranno sostegno finanziario e altri incentivi per rendere il trasporto aereo accessibile  […] Aeropolis

Comments

comments

Condivi il post su: