BASKET SERIE B- CUORE IMMENSO, ANCHE PALESTRINA SI ARRENDE AL PALABARBUTO. AZZURRI NUOVAMENTE CAPOLISTI SOLITARI.

Campania Felix

27/02/2017

572 visualizzazioni

 

Cuore Napoli Basket – Pallacanestro Palestrina= 65 – 61 (14 – 16; 42 – 30; 54 – 47)

Napoli: Maggio 19, Nikolic 13, Marzaioli 10, Mastroianni 10, Matrone 7, Visnjic 4, Barsanti 2, Ronconi, Murolo, Rappoccio. All. Ponticiello
Palestrina: Rossi 14, Vangelov 14, Serino 11, Pederzini 8, Rischia 7, Drigo 3, Molinari 2, Gagliardo 2, Montanari, Brenda n.e.All. Lulli
Tiri Liberi: Napoli, 13/16, Palestrina 7/11
Arbitri:Isimbaldi di Briosco (MB) e Colazzo di Milano
Spettatori: 1000 circa

Entusiasmante ritorno alla vittoria, per il Cuore Napoli Basket dell’ottimo coach Ponticiello, che grazie alla concomitante sconfitta interna di Valmontone, riconquista il primato solitario del girone C del campionato di basket di serie B, con ben 19 vittorie in 22 partite disputate. Maggio e compagni, con una partita tutta “cuore” e grinta, sconfiggono al PalaBarbuto davanti a circa mille spettatori, una mai doma Pallacanestro Palestrina, 65-61, al termine di una partita molto combattuta e agonisticamente molto intensa, portandosi tra l’altro sul 2-0 nei confonti diretti con i laziali, battuti anche all’andata. 73-92. Quattro uomini in doppia cifra per i partenopei cari a patron Ruggiero (55% da 2 punti e 81% ai liberi), con capitan Maggio, solito generoso trascinatore con 19 punti, 7 rimbalzi e 6 assist: 13 punti per l’ala Nikolic e 10 a testa per Mastroianni e Marzaioli, 7 rimbalzi catturati, invece, per il lungo Matrone. Match quasi sempre condotto dal team di casa, anche con un eloquente + 13, eccezion fatta per i primi 10 minuti di gioco e poi al 38′, quando gli ospiti laziali guidati da coach Lulli (bene l’ultimo arrivato Vangelov, Rossi e l’ex di turno, Serino) sono riusciti ad impattare sul 61-61, ma poi nel finale incandescente, Maggio da gran condottiero ha trascinato i suoi al successo, guadagnandosi prima sapientemente un fallo seguito da un bel 2/2 dalla lunetta e successivamente servendo un grande assist a Matrone, che con una gran schiacciata, ha chiuso definitivamente la partita, tra l’esultanza dei tifosi partenopei. Ora, nel prossimo fine settimana, il campionato di serie B, si fermera’ per la disputa delle Final Eight di Coppa Italia, nelle quali, il Cuore Napoli Basket, venerdi’ 3 marzo sfidera’ nei quarti di finale ad Ozzano, la Paffoni di Omegna, all’insolito orario delle 14. In tv e radio. La telecronaca integrale della partita tra Cuore Napoli e Palestrina, curata da Cristian Andrisani, andra’ in onda alle ore 21 di questa sera sui canali dell’emittente, Campania Felix TV (lcn 210, 613, 694), preceduta alle 20.30, da uno special con interviste in esclusiva ai protagonisti e al presidente Ruggiero. Notizie e commenti quotidiani sui campionati di basket di serie A e B, sono on line, nei notiziari dell’emittente radiofonica, Dimensioneitalia.net (www.dimensioneitalia.net).Paolo Amalfi

Comments

comments

Condivi il post su: