BASKET SERIE B- CUORE INDOMITO E BATTAGLIERO.ESPUGNATO CATANZARO, SENZA MAGGIO E MARZAIOLI.

Campania Felix

27/03/2017

988 visualizzazioni

 

 

BASKET SERIE B- CUORE INDOMITO E BATTAGLIERO. GLI AZZURRI CON IL 76% DA 2 ESPUGNANO CATANZARO, SENZA MAGGIO E MARZAIOLI.

Mastria Vending Catanzaro-Cuore Napoli Basket=67-80 (19-15, 29-38, 44-57)

Catanzaro: Medizza 20, Morici 17, Carpanzano 12, Di Dio 6, Guadagnola 6, Latella 4, Monacelli 2, Naso, Calabretta, Dell’Uomo n.e. All. Pullano
Napoli: Barsanti 21, Visnjic 12, Murolo 11, Mastroianni 11, Rappoccio 9, Matrone 8, Nikolic 8, Ronconi 2, Marzaioli n.e., Erra n.e. All. Ponticiello
Tiri Liberi: Catanzaro, 12/15-Napoli,9/9
Arbitri: Zangrando di Treviso e Menegalli di Verona
Spettatori: 500 circa, con oltre 50 tifosi provenienti da Napoli

di Paolo Amalfi

Catanzaro. Il Cuore batte sempre piu’ forte, anche nei momenti di difficolta’. Grande impresa del Cuore Napoli Basket, che sebbene in condizioni di grande emergenza per la perdurante assenza di capitan Maggio, ancora out per un problema ad una caviglia e dell’esterno Marzaioli solo in panchina a far numero per un problema ad un dito, ha espugnato con grande autorita’ il non facile parquet del PalaGiovino di Catanzaro, dove solo sette giorni prima era caduta la blasonata Pall. Palestrina. Il team partenopeo, che rimane sempre saldamente in testa alla classifica del girone C, come sempre magistralmente guidato da coach Ponticiello e con ben il 76% da 2, si e’ imposto largamente e con grande autorita’, 67-80, sul pericoloso e attrezzato team di casa, dimostrando carattere e grinta da vendere. Una ottima difesa e ben 4 uomini in doppia cifra, hanno caratterizzato la grande affermazione del team partenopeo, nel quale comunque tutti i giocatori utlizzati sono andati a referto e hanno dato un valido contributo. Ottima prova della guardia Barsanti, con ben 21 punti e 5/12 dall’arco dei 6 e 75 e 4 assist distribuiti: bene anche il rientrante lungo Visnjic, con 12 punti e il 100% al tiro da due, il play Murolo con 11 punti e 4/ 6 da 2 e 5 rimbalzi catturati e l’ala Mastroianni anch’egli con 11 punti e 7 rimbalzi catturati: da segnalare anche le 10 carambole catturate dal pivot Matrone, sempre presente sotto le plance. Dopo una prima frazione di gioco equilibrata, nel secondo quarto, il Cuore Napoli Basket, grazie ad una efficace difesa e buone percentuali al tiro, e’ riuscito a prendere un buon vantaggio sul team giallorosso di casa (bene l’esterno Morici e il lungo Medizza), che ha poi conservato per tutto il resto del match, vincendo in scioltezza la difficile contesa e dimostrando di meritare ampiamente il primato in graduatoria.Ora, per il team caro a patron Ruggiero, due match consecutivi casalinghi: giovedi’ sera alle 20.30, arriva al PalaBarbuto, Teramo, poi domenica alle 18, sara’ la volta della V. Cassino. In tv e radio- Questa sera o al massimo domani, alle ore 21, l’emittente Campania Felix Tv (lcn 210, 613 e 694), trasmettera’ la telecronaca in differita della partita, tra il Catanzaro e il Cuore Napoli Basket, oltre ad uno special quotidiano sul team partenopeo, per tutta la settimana, alle 14.30, 20 e 23. Inoltre, nei notiziari sportivi radiofonici dell’emittente Dimensioneitalia.net (www.dimensioneitalia.net), news e aggiornamenti quotidiani, sui campionati di basket di serie A e serie B.Paolo Amalfi

Comments

comments

Condivi il post su: