BASKET SERIE B- CUORE NAPOLI BASKET, ALLE 18 IL CONFRONTO DI TERAMO. IL VICE ALLENATORE, TROJANO: “MATCH DIFFICILE

Campania Felix

08/12/2016

345 visualizzazioni

BASKET SERIE B- CUORE NAPOLI BASKET, ALLE 18 IL CONFRONTO DI TERAMO. IL VICE ALLENATORE, TROJANO: “MATCH DIFFICILE, MA COME SEMPRE DAREMO IL MASSIMO”
di Paolo Amalfi

Turno infrasettimanale nel campionato di serie B maschile di basket e nel girone C.La capolista Cuore Napoli Basket, dopo la bella vittoria su Catanzaro, nell’ambito dell’undicesima giornata del girone d’andata, affronta nel tardo pomeriggio di oggi e alle ore 18, la trasferta del PalaScapriano, ospite della locale formazione del Teramo Basket: poi dopo sole 48 ore, Maggio e compagni giocheranno sul parquet della Virtus Cassino nell’anticipo del 12° turno. Il Teramo Basket, reduce dalla sconfitta di misura con l’altra capolista del girone, il Valmontone, e’ attualmente all’ottavo posto della classifica: il team biancorosso, guidato da coach Bianchi, ha negli esterni Tessitore, Salamina e Lagioia e nell’ala Papa e il pivot Gaeta, i giocatori di maggiore spessore tecnico, di un team comunque molto temibile fra le mura amiche. La gara tra La Meta Teramo e Il Cuore Napoli, sarà diretta da Stefano Barillani di Roma e Daniela Bellamio di Latina. Il vice-allenatore del Cuore Napoli Basket, Armando Trojano all’emittente radiofonica, DimensioneItalia.net, (www.dimensioneitalia.net), ha presentato cosi’ la trasferta teramana: “Sara’ sicuramente un match impegnativo: loro sono una buona squadra con individualita’ di spicco per la categoria e giocano anche un buon basket. Noi, siamo in un buonissimo momento con cinque vittorie consecutive e vogliamo mantenere il primato in classifica, anche se non sara’ affatto facile, avendo due consecutive e ravvicinate trasferte. La squadra, e’ pronta a far bene: abbiamo a disposizione un gruppo di giocatori fortemente motivato e dal punto di vista umano di grande spessore. Ce la giocheremo come sempre, con il massimo impegno.”Paolo Amalfi

Comments

comments

Condivi il post su: