BASKET SERIE B- CUORE NAPOLI, CAPITAN MAGGIO: “CI ASPETTANO PARTITE DIFFICILI, MA DAREMO SEMPRE IL 100% E DI PIU’. SPERO DI ESSERE SUL PARQUET A CATANZARO.

Campania Felix

22/03/2017

537 visualizzazioni

BASKET SERIE B- CUORE NAPOLI, CAPITAN MAGGIO: “CI ASPETTANO PARTITE DIFFICILI, MA DAREMO SEMPRE IL 100% E DI PIU’. SPERO DI ESSERE SUL PARQUET A CATANZARO.” di Paolo Amalfi La squadra e capolista del girone C del campionato di serie B con ben 20 vittorie, il Cuore Napoli Basket, dopo la bella vittoria sul Patti ha ripreso gli allenamenti al PalaSport di Casalnuovo, in vista della prossima e delicata trasferta di domenica prossima in quel di Catanzaro, contro la locale formazione giallorossa, guidata da coach Pullano e dei vari Di Dio, Carpanzano, Morici, Naso, Medizza e Guadagnola, ora al sesto posto della classifica ed in piena zona playoff, dopo la bella e ultima vittoria ottenuta su Palestrina. Da verificare, in casa azzurra in funzione della trasferta calabrese, le condizioni di capitan Maggio, ancora alle prese con i postumi di una fastidiosa distorsione alla caviglia rimediata nella finale di Coppa Italia, del lungo Visnjic, che soffre di un fastidioso problema ad una gamba e della guardia Marzaioli, che ha un problema ad un dito: lo staff sanitario partenopeo di concerto con i fisioterapisti Sorvillo e Colle, e’ al lavoro quotidianamente, per cercare di recuperare almeno due dei tre infortunati, per l’imminente match con Catanzaro. Capitan Roberto Maggio, intanto, e’ intervenuto nella trasmissione televisiva “Basket che passione”, dell’emittente televisiva, Campania Felix Tv (lcn 210,613 e 694), ed ha brevemente affermato: “Siamo nella parte finale della stagione regolare, e dopo l’impegno casalingo con Patti, avremo la difficile trasferta di Catanzaro e poi i match interni con Teramo e Cassino: partite tutte molto insidiose e che affronteremo non al meglio fisicamente, per numerosi infortuni che ci stanno colpendo. Nonostante cio’, promettiamo il 100% dell’impegno e anche di piu’ e lotteremo su ogni pallone, come abbiamo sempre fatto dall’inizio della stagione: siamo un bel gruppo, ottimamente allenato e vogliamo dare sempre piu’ soddisfazioni a societa’ e tifosi, dopo la bella affermazione in Coppa Italia. Personalmente, sto cercando di guarire al piu’ presto da un problema ad una caviglia e con l’aiuto dello staff medico conto di essere sul parquet a Catanzaro, anche se non ne sono certo al momento, ma faro’ l’impossibile per giocare, sperando che anche Visnjic e Marzaioli possano esserci.”Paolo Amalfi

Comments

comments

Condivi il post su: