BASKET SERIE B- CUORE NAPOLI IMMENSO, ESPUGNATA ANCHE FORLI’

Campania Felix

05/02/2017

493 visualizzazioni

BASKET SERIE B- CUORE NAPOLI IMMENSO, ESPUGNATA ANCHE FORLI’ E PRIMATO IN CLASSIFICA CONFERMATO. LA GUARDIA BARSANTI TRASCINA AL SUCCESSO I PARTENOPEI CONTRO L’EX AZZURRO NAPOLI, DI LORENZO.

Tigers Forli’-Cuore Napoli Basket=75-92 (23-27, 41-51, 62-65)

Forlì: Fontecchio 17, Villani 16, Forti 11, Myers 9, Rombaldoni 8, Carraretto 6, Agatensi 3, Bertolucci 3, Cicognani 2, Ghirelli. All. Di Lorenzo
Napoli: Barsanti: 27, Nikolic 14, Maggio 14, Visnjic 13, Ronconi 8, Rappoccio 5, Matrone 4, Mastroianni 3, Marzaioli 2, Murolo 2. All. Ponticiello
Tiri liberi: Forli’, 15/21-Napoli,12/15
Arbitri: Spinelli e Barbieri di Roma.

di Paolo Amalfi

Forli’. Ancora una bellissima e netta vittoria e una grande prova di forza, per il Cuore Napoli Basket. Gli azzurri, ottimamente guidati da coach Ponticiello, conquistano il sesto successo consecutivo sul parquet del PalaVillaRomiti di Forli’, il 17° in 19 partite disputate e rimangono saldamente in testa alla classifica del girone C, del campionato di serie B. Anche i Tigers di Forli’ guidati dall’ex coach dell’Azzurro Napoli, Giampaolo Di Lorenzo, si arrendono sul parquet amico a Maggio e compagni, che si impongono 75-92. Quattro uomini in doppia cifra per i partenopei (22/39 da 2 e 12/28 da 3), con ben 27 punti per la guardia Barsanti e 5/11 da 3 punti e 4 assist distribuiti: in doppia cifra, anche l’ala Nikolic (6/8 da 2) e capitan Maggio (3/5 da 3 e 5 assist distribuiti) con 14 punti e l’ala-pivot Visnjic con 13 e 12 rimbalzi catturati. Buon esordio per il lungo Matrone, con 4 punti e 7 rimbalzi in 12′ di utilizzo: tutti e dieci i giocatori a referto del Cuore Napoli, sono andati a referto, a dimostrazione della valenza del team partenopeo. Partita sempre condotta dalla squadra ospite azzurra, che ha visto i padroni di casa neroarancio (bene il lungo Fontecchio, l’ex Azzurro Napoli, Villani e l’esterno Forti) avvicinarsi solo nel terzo parziale. Da sottolineare inoltre, l’ottimo ultimo tempo difensivo del Cuore Napoli Basket, che ha concesso solo 13 punti ai padroni di casa, segnandone ben 27 in attacco. Dal +3 infatti del 30′, gli azzurri, si sono portati sul +17 finale. Nel prossimo turno e domenica prossima alle ore 18 il Cuore Napoli Basket affronterà tra le mura amiche del PalaBarbuto, il temibile Barcellona Pozzo di Gotto, una squadra in grande crescita.Paolo Amalfi

Comments

comments

Condivi il post su: