BASKET SERIE B- CUORE NAPOLI, IL PRESIDENTE RUGGIERO: “ASPETTO I TIFOSI AL PALABARBUTO”

Campania Felix

07/02/2017

924 visualizzazioni

BASKET SERIE B- CUORE NAPOLI, IL PRESIDENTE RUGGIERO: “ASPETTO I TIFOSI AL PALABARBUTO”

di Paolo Amalfi

La capolista Cuore Napoli Basket, dopo la bella vittoria di Forli’, riprendera’ oggi e in tarda mattinata, gli allenamenti al palasport di Casalnuovo, in vista del prossimo impegno di campionato in programma domenica prossima al PalaBarbuto e alle 18, contro il temibile Barcellona Pozzo di Gotto (Me). Il presidente e patron del club azzurro, Ciro Ruggiero, ha parlato della vittoriosa trasferta romagnola, affermando: “Sono davvero sempre piu’ contento di quanto stanno facendo lo staff tecnico e la squadra, con un meritato primato in classifica. Anche a Forli’, hanno dimostrato di essere un gruppo unito e persone stupende, che danno tutto e di piu’ per la maglia che indossano.Ora, aspetto una bella risposta anche dal pubblico partenopeo, che voglio sempre piu’ numeroso al PalaBarbuto e alle partite interne. Voglio ringraziare, inoltre, l’intero staff dirigenziale dei Tigers, per la splendida accoglienza riservata ai nostri ragazzi, ai nostri dirigenti e ai tifosi al seguito. La qualità delle persone e la qualità di una società si riconoscono dall’accoglienza: avversario per 40 minuti, ma compagno di sport, in un viaggio tanto bello quanto faticoso. Una menzione speciale per il pubblico forlivese, che ha da subito riconosciuto il valore della nostra impresa, tributando scroscianti applausi ai nostri giocatori, alla fine del match”. L’ultimo arrivato in casa azzurra il pivot Ferdinando Matrone, che ha esordito positivamente a Forli’ con 4 punti e 7 rimbalzi in 12′ di utilizzo, si e’ invece cosi’ espresso: “Ho iniziato questa nuova avventura con enorme piacere. Ho dalla mia tante motivazioni personali che metterò a disposizione del coach e dei miei compagni, che già mi sento di ringraziare per la calorosa accoglienza riservatami.Giocare per la squadra di Napoli è per un ragazzo campano come me, un grande onore.Ho sposato da subito il progetto del presidente Ruggiero e posso dire che il mio percorso di atleta non poteva incontrare occasione migliore. Spero di poter ripagare in campo tutta la stima e l’affetto che sto ricevendo. Mi piacerebbe anche contribuire a rafforzare il legame della città di Napoli con la sua squadra e insieme ritornare a calcare palcoscenici che già in passato la vedevano protagonista.”Paolo Amalfi

Comments

comments

Condivi il post su: