BASKET SERIE B- IL CUORE TORNA A BATTERE FORTE E VINCE ANCHE SULLE AVVERSITA’. NONOSTANTE LE PESANTI ASSENZE DI MAGGIO E VISNJIC, GLI AZZURRI SCONFIGGONO PATTI AL PALABARBUTO.

Campania Felix

20/03/2017

954 visualizzazioni



BASKET SERIE B- IL CUORE TORNA A BATTERE FORTE E VINCE ANCHE SULLE AVVERSITA’. NONOSTANTE LE PESANTI ASSENZE DI MAGGIO E VISNJIC, GLI AZZURRI SCONFIGGONO PATTI AL PALABARBUTO.

Cuore Napoli Basket – Sport è Cultura Patti = 67 – 54 ( 21 – 18, 33 – 32, 53 -43)

Napoli: Barsanti 16, Matrone 13, Mastroianni 13, Nikolic 12, Rappoccio 5, Murolo 5, Ronconi 3, Marzaioli, Erra n.e., Malfettone n.e.All. Ponticiello

Patti: Bolletta 21, Gullo 9, Cicivè 8, Costantino 8, Waldner 2, Sidoti Al. 2, Busco 2, Mazzullo 2, Ettaro n.e., Accordino n.e.All.Sidoti

Arbitri:Venturini di Lucca e Bandinelli di Siena
Spettatori: 900 circa

di Paolo Amalfi


Napoli.Il Cuore torna a battere, ed e’ piu’ forte degli infortuni e delle avversita’.La squadra partenopea, ottimamante guidata da coach Ponticiello, nonostante le importanti defezioni di capitan Maggio, ancora alle prese con i postumi di una fastidiosa distorsione alla caviglia rimediata nella finale di Coppa Italia e del lungo Visnjic, alle prese con un fastidioso problema ad una gamba e con Marzaioli (con un dito fasciato) e Matrone (problema ad un ginocchio) non al meglio, ha sconfitto al PalaBarbuto, un coriaceo e mai domo Sport e’ Cultura Patti, per 67-54, al termine di una partita non bellissima tecnicamente, ma molto combattuta ed agonisticamente di buon livello. I partenopei, rimangono ancora solitari al primo posto in classifica, nel girone C del campionato di serie B, con ben 20 vittorie in 24 partite giocate. Nell’intervallo del match, patron Ciro Ruggiero, insieme agli sponsor del club e all’ex presidente del Napoli Basket, l’avv. Maione che ha conquistao il trofeo di serie A nel 2006, ha festeggiato con tutti i tfosi la prestigiosa conquista della Coppa Italia di serie B, 2017. Tornando alla partita, per il Cuore Napoli Basket, ben 4 giocatori in doppia cifra, con la guardia Barsanti a 16 punti, il pivot Matrone (molto buona la sua prova sotto le plance) e l’ala Mastroianni a 13 e l’altro lungo Nikolic a 12: tutti i giocatori scesi sul parquet, comunque, hanno dato il loro valido contributo alla causa azzurra: il play Murolo e l’esterno Rappoccio, in particolare, hanno sicuramente disputato anche loro, una generosa e produttiva gara. Nelle fila degli ospiti messinesi, ottima prova per l’ala Bolletta con 21 punti e una prestazione sicuramente da rimarcare soprattutto al tiro dalla media e lunga distanza. Dopo due tempi decisamente equilibrati, nella terza frazione di gioco, il Cuore Napoli Basket, grazie ad un’arcigna difesa, e’ riuscito a prendere un buon vantaggio, poi conservato con grinta e carattere e anche aumentato nell’ultimo tempo. Una vittoria meritata, che fa morale e classifica, in vista dell’ostica trasferta di domenica prossima in quel di Catanzaro.In tv e radio- Questa sera alle ore 21, l’emittente Campania Felix Tv (lcn 210, 613 e 694), trasmettera’ la telecronaca in differita della partita, tra il Cuore Napoli Basket e il Patti, curata da Cristian Andrisani e anche uno special prepartita per tutta la settimana, alle 14.30, 20 e 23. Inoltre, nei notiziari sportivi radiofonici dell’emittente Dimensioneitalia.net (www.dimensioneitalia.net), news e aggiornamenti quotidiani, sui campionati di basket di serie A e serie B.Paolo Amalfi

Comments

comments

Condivi il post su: