BASKET SERIE B FINAL FOUR- STASERA ALLE 20.30 A MONTECATINI LO SPAREGGIO PER LA A2 TRA GE.VI. NAPOLI E ORZINUOVI

Campania Felix

10/06/2017

1.015 visualizzazioni

 


BASKET SERIE B FINAL FOUR- STASERA ALLE 20.30 A MONTECATINI LO SPAREGGIO PER LA A2 TRA GE.VI. NAPOLI E ORZINUOVI. COACH PONTICIELLO: “PARTITA DA AFFRONTARE CON LA MASSIMA MOTIVAZIONE POSSIBILE”

di Paolo Amalfi

E’ arrivato il giorno dell’importante e atteso appuntamento delle “Final Four” del campionato di serie B maschile di basket, che si giocheranno a Montecatini Terme in provincia di Pistoia, e sul parquet del PalaTerme, oggi e anche domani e che permetteranno a tre squadre, di guadagnare il campionato superiore e la serie A2. I bresciani dell’Orzinuovi Basket, saranno gli avversari della Generazione Vincente Cuore Napoli Basket, nella seconda partita spareggio delle ore 20.30, preceduta alle 18 dal confronto tra Montegranaro e Bergamo, gli altri due team qualificatisi. Arbitreranno il confronto, fra lombardi e campani, i signori Gonella di Genova e Valleriani di Frosinone. I gialloverdi bresciani (gia’ battuti nella finalissima di Coppa Italia da Maggio e compagni), sono guidati da coach Alessandro Crotti. Gli esterni, Cantone, Ruggiero, Toure’, Scanzi e Bona e i lunghi, Perego, Valenti, Zambon e Piunti, sono i giocatori di maggior spessore tecnico di un team costruito per il salto di categoria. Le squadre che prevarranno nei due confronti di oggi, saliranno direttamente nel campionato di A2, mentre le compagini perdenti, si affronteranno domani pomeriggio alle 18, in un nuovo spareggio per la terza promozione. In queste ore intanto continua ad aumentare il numero di tifosi che si recheranno a Montecatini a sostenere il team di coach Ponticiello, con bus e auto private: potrebbero essere diverse centinaia, i supporter della Generazione Vincente Cuore Napoli Basket, presenti sugli spalti del PalaTerme, questa sera. Coach Francesco “Ciccio” Ponticiello, presenta cosi’ l’importante confronto con i lombardi:“Siamo all’ultimo passo di un cammino lungo ed esaltante. A 40′ dalla materializzazione di un sogno, quello della serie A. Un obiettivo che non è solo nostro, è diventato quello di una intera città. Napoli ha bisogno di tornare in A2, il movimento cestistico nazionale necessita di avere la metropoli partenopea ai massimi livelli. La finale con Orzinuovi deve essere affrontata con il massimo della motivazione possibile. Affrontiamo una compagine ricca di talento ed esperienza, che gioca un basket organizzato, di grande disciplina offensiva e difensiva. Per vincere dobbiamo esprimere il massimo, non possiamo prescindere dal nostro sistema.. Alla esperienza di giocatori come Cantone, Ruggiero, Perego, Valenti, Zambon, Bona, alla fisicità di Tourè, Piunti, Scanzi, di Fossati, alla qualità ed alla profondità di Orzinuovi, dobbiamo contrapporre la nostra organizzazione, la perfetta esecuzione del piano partita.Tutta l’energia che la motivazione che portiamo dentro ci fornisce. È una finale, e le finali vanno vinte.”La radiocronaca del match tra Ge.Vi. Napoli e Orzinuovi a cura di Cristian Andrisani, sara’ trasmessa alle 20.30, da Radio Punto Zero.Paolo Amalfi

Comments

comments

Condivi il post su: