BASKET SERIE B- FINALE PLAYOFF- LA GE.VI. NAPOLI HA VINTO DUE VOLTE.

Campania Felix

01/06/2017

674 visualizzazioni

BASKET SERIE B- FINALE PLAYOFF- LA GE.VI. NAPOLI HA VINTO DUE VOLTE. PATRON RUGGIERO: “UNA BELLA SERATA DI SPORT E SOLIDARIETA PER I BAMBINI DEL PAUSILLiPON'”. Domani sera, gara-3 della finale a Palestrina.

di Paolo Amalfi

Davvero un momento esaltante, per la pallacanestro partenopea. Davanti a circa 3000 persone e in un PalaBarbuto festante e ricco di entusiamo martedi’ sera, la Generazione Vincente Cuore Napoli Basket cara al passionale patron Ciro Ruggiero, si e’ aggiudicata anche gara-2 della finale playoff, battendo una mai doma e coriacea Pallacanestro Palestrina, 65-58. Un successo sofferto con un Nikolic (premiato come miglior giocatore under della stagione) in grande evidenza, ma bello e molto importante per Maggio e compagni e che puo’ essere fondamentale per l’immediato futuro:la serie della finalissima playoff di serie B di basket maschile, al meglio delle cinque partite, e’ ora sul 2-0 per i partenopei, dell’ottimo coach “Ciccio Ponticiello” (miglior allenatore in serie B della stagione), che domani sera al PalaIaia di Palestrina e in gara-3 avranno la possibilita’ con una vittoria, gia’ di poter conquistare le “Final Four” per la A2, di Montecatini del 10 e 11 giugno. Arbitreranno il match sul parquet capitolino, i signori Valzani di Taranto e Bartolomeo di Brindisi. La Ge.Vi.Cuore Napoli Basket, ha vinto due volte martedi’ sera e non solo sul campo, dimostrando il grande “Cuore”, del presidente Ruggiero, dei dirigenti e di tutta la societa’, giocatori e staff tecnico compresi: parte dell’incasso del match, e’ infatti stato devoluto, all’azienda ospedaliera “Pausillipon”, per l’acquisto di materiale vario per la cura dei piccoli degenti: pregevole e molto apprezata anche l’iniziativa “Teddy Bear Toss”, con il lancio in campo al primo canestro degli azzurri di un “peluche” da parte di ogni spettatore, che sara’ donato poi ai bambini dello stesso ospedale. Positiva anche la collaborazione del title sponsor del club partenopeo, Generazione Vincente e anche dei main sponsor, GLS, Seleco e Banca Regionale di Sviluppo. Queste le parole di patron Ruggiero: “Martedi’ è stata una bellissima giornata di sport al PalaBarbuto. Ringrazio la Dott.ssa Silva Signorelli (Referente e Collab. della Direttrice Generale Dott.ssa Annamaria Minicucci dell’Azienda Ospedaliera Pausillipon Santobono) per aver reso possibile l’iniziativa solidale. Grazie di “cuore” anche al Campione Paralimpico, Vincenzo Boni, medaglia di bronzo a Rio 2016, per averci onorato della sua presenza e della sua simpatia. Il ricavato dell’incasso donato al “Pausillipon Santobono” servirà per l’acquisto di materiale infermieristico, come richiesto dall’Azienda Ospedaliera. Ringrazio, inoltre, tutto il pubblico che ha contribuito, venendo al palazzetto, e lanciando i peluche (in occasione del “Teddy Bear Toss”) per aver contribuito alla riuscita dell’evento.”Paolo Amalfi

Comments

comments

Condivi il post su: