BASKET SERIE B-PER LA CAPOLISTA CUORE NAPOLI, OGGI AL PALABARBUTO IL BIG MATCH CON BARCELLONA POZZO DI GOTTO.

Campania Felix

12/02/2017

698 visualizzazioni

BASKET SERIE B-PER LA CAPOLISTA CUORE NAPOLI, OGGI AL PALABARBUTO IL BIG MATCH CON BARCELLONA POZZO DI GOTTO.COACH PONTICIELLO: “TEST IMPEGNATIVO CONTRO UNA DELLE MIGLIORI SQUADRE DEL GIRONE”

di Paolo Amalfi

Quinto turno di ritorno della stagione regolare, nel girone C del campionato di serie B maschile di basket. La capolista Cuore Napoli Basket, ospita sul parquet amico del PalaBarbuto e alle 18 (ingresso unico a 7 euro e ridotti a soli 5 euro), la temibile e agguerita formazione del Basket Barcellona Pozzo di Gotto (Me). Arbitreranno la partita, i signori Valzani di Taranto e Bergami di Bologna. I giallorossi siciliani, cari al presidente Bonina, che nel match d’andata inflissero il primo stop stagionale ai partenopei (73-63), sono al quarto posto della graduatoria e sono reduci dalla brillante vittoria casalinga contro Cassino, la quinta consecutiva e che ha proiettato i messinesi nell’alta classifica del girone C del campionato di serie B maschile. Il coach serbo, l’emergente Milan Nisic, allena un gruppo di giocatori di buon livello e nel quale ci sono individualita’ di spicco per la categoria, come la guardia Grilli, miglior marcatore della squadra con una media di oltre 16 punti a partita, e gli esterni De Angelis e Rodriguez, oltre all’esperta ala Sereni, il lungo Stefanini e i centri Brunetti (50% al tiro da 3 e secondo miglior marcatore del team con quasi 14 punti di media) e Paunovic. Maggio e compagni, reduci da ben sei vittorie consecutive e al comando della classifica, affronteranno quindi una squadra agguerrita e che ambisce ad arrivare nelle prime posizioni al termine della stagione regolare e giocarsi poi, tutte le carte nei successivi playoff. Debutto casalingo, per l’ultimo arrivato in casa azzurra, l’ala-pivot, Ferdinando Matrone. Coach Ponticiello, ci aveva presentato cosi’ il match con i messinesi: “Domenica arriva al Palabarbuto, una compagine estremamente insidiosa, quella Barcellona, che all’andata ci inflisse la prima sconfitta. Una squadra fisica, organizzata, in grado di esprimere un basket efficace su tutti e due i lati del campo. Oltretutto, i siciliani hanno finora fatto molto bene in trasferta. Insomma le premesse per assistere ad un autentico big match ci sono tutte. L’occasione è quindi propizia, affinché, vada in scena un nuovo capitolo del ritrovato feeling di Napoli per il basket, per vedere un Palabarbuto sempre più pieno.”Notizie e commenti sul campionato di serie B, sono on line nei notiziari sportivi dell’emittente radiofonica, Dimensioneitalia.net (www.dimensioneitalia.net).Paolo Amalfi

Comments

comments

Condivi il post su: