BASKET SERIE B- PLAYOFF-GE.VI, NAPOLI, LA GUARDIA BARSANTI: “SIAMO PRONTI A FAR BENE CON CASSINO, MA ABBIAMO BISOGNO ANCHE DELL’INCORAGGIAMENTO E DELLA PRESENZA DEI NOSTRI TIFOSI”

Campania Felix

11/05/2017

680 visualizzazioni

 

di Paolo Amalfi

Si avvicina un momento molto importante per la stagione per il team della Generazione Vincente Cuore Napoli caro a patron Ciro Ruggiero e che ha gia’ conquistato la Coppa Italia di categoria e vinto la stagione regolare nel proprio girone del campionato cadetto. Da ieri pomeriggio e lo fara’ anche oggi e domani, la squadra partenopea si allena al PalaBarbuto, per preparare al meglio e con grande concentrazione la fondamentale gara-1 delle semifinali playoff del campionato di serie B, che si giochera’ domenica alle ore 18, proprio sul parquet flegreo (10 euro per la tribuna, 7 euro per la curva, i prezzi dei biglietti interi e rispettivamente 7 e 5 per i ridotti, donne e ragazzi dai 14 ai 18 anni). Avversaria di capitan Roberto Maggio e compagni, sara’ la temibile formazione della Virtus Cassino, giunta quinta nel girone C al termine della stagione regolare e gia’ battute due volte dai partenopei. Il team ciociaro rossoblu, e’ allenato da coach Vettese e composto dai vari, Bagnoli e Panzini, entrambi piu’ volte in serie A, Birindelli, Valesin, il maddalonese Sergio e poi anche Marsili, Del Testa, Quartuccio e Petrucci e ha eliminato con due vittorie consecutive nei quarti di finale playoff, la temibile Cestistica San Severo. Al PalaBarbuto, domenica prossima, e’ previsto il pubblico delle grandi occasioni: tifosi e gruppi organizzati si stanno mobilitando per incoraggiare al meglio i “Cestisti dal Cuore Azzurro” e spingerli verso la prestigione finale dei playoff. La guardia, Andrea Barsanti, sino ad ora gran protagonista dell’ottima stagione dei partenopei, ci ha brevemente parlato dell’imminente match con i laziali, affermando: “Come tutte le partite di playoff non sara’ facile: loro sono un’ottima squadra, ben equilibrata in tutti i reparti e con giocatori di esperienza e valenza per la categoria. Noi ci stiamo preparando bene e siamo molto concentrati e vogliosi di far bene. Li abbiamo gia’ affrontati e battuti due volte nella stagione regolare, ma ora si ricomincia daccapo e bisognera’ fare molta attenzione. Dobbiamo assolutamente vincere le prime due partite casalinghe per acquisire un buon vantaggio, in una serie lunga e al meglio delle 5 partite: ci aspettiamo naturalmente un PalaBarbuto il piu’ pieno possibile domenica pomeriggio, abbiamo bisogno di sentire il calore dei nostri tifosi, in un momento decisivo della stagione.”Paolo Amalfi

Comments

comments

Condivi il post su: