BASKET SERIE A- LA PASTA REGGIA CASERTA PERDE L’IMBATTIBILITA’ INTERNA: PESARO PASSA AL PALAMAGGIO’.

Campania Felix

19/12/2016

417 visualizzazioni

BASKET SERIE A- LA PASTA REGGIA CASERTA PERDE L’IMBATTIBILITA’ INTERNA: PESARO PASSA AL PALAMAGGIO’.

PASTA REGGIA CASERTA-CONSULTINVEST PESARO=82-87 (15-10; 36-36; 62-56)

Pasta Reggia Caserta: Sosa 30, Cinciarini 14, Putney 10, Gaddefors, Jackson n.e., Giuri 5, Bostic 5, Cefarelli n.e.,Metreveli n.e.,Czyz, Watt 18, Iavazzi n.e.All. Dell’Agnello

Consultinvest Pesaro: Fields 13, Gazzotti 2, Cassese n.e., Thorton 19, Jasaitis 8, Ceron 2, Bocconcelli n.e.,Jones 24, Serpilli n.e., Nnoko 6, Zavackas 5, Harrow 8. All. Bucchi

Arbitri: Mazzoni di Grosseto, Biggi di Milano e Mark Bartoli di Trieste.

Nel giorno del ritorno di Oscar Schmidt al PalaMaggiò, la Pasta Reggia Caserta perde l’imbattibilità interna, per opera di una coriacea Consultinvest Pesaro: 82-87, il risultato finale in favore dei marchigiani, che nel finale e negli ultimi due minuti di gioco riescono a prendere il vantaggio decisivo. Jones (24 punti + 12 rimbalzi) e Thornton (19 punti), trascinano gli ospiti biancorossi, che portano a casa i due punti preziosi, con una prestazione determinante in difesa,vincendo anche la lotta a rimbalzo con i bianconeri casertani. Alla squadra di coach Dell’Agnello, non bastano i 30 punti del play Edgar Sosa, con 11 assist: in doppia cifra anche il lungo Watt e gli esterni, Cinciarini e Putney.Paolo Amalfi

Comments

comments

Condivi il post su: