Bimbo morto sepolto dal mangime. Tragedia a Mantova.

Campania Felix

05/08/2019

241 visualizzazioni

PEGOGNAGA- (Anna Smimmo)-  Tragedia in provincia di Mantova, dove un bambino di tre anni è stato letteralmente sepolto dal mangime ed è morto. Il piccolo si trovava nei pressi di un silos che è crollato e il contenuto lo ha travolto senza lasciargli scampo.  E’ rimasto coinvolto con il padre nel crollo di un silos. L’incedente è avvenuto nel pomeriggio di domenica 4 agosto a Pegognaga (Mantova) per cause ancora da chiarire, uno dei silos di un’azienda del luogo è crollato travolgendo le persone che si trovavano nelle vicinanze.

La struttura ha travolto anche Giovanni Veneri, di appena tre anni, che si trovava con il suo papà, anch’egli rimasto coinvolto nell’incidente. Per il piccolo Giovanni non c’è stato nulla da fare. Il bambino è stato sepolto dal mangime che ha invaso tutta l’aia e dovrebbe essere morto per soffocamento, una versione che sarà ufficializzata dai medici almeno per quanto riguarda le cause dell’assurdo e tragico decesso di un bambino di tre anni.

Comments

comments

Condivi il post su: