CAMPANIA, A. CESARO (FI), BLOCCATA LA STANGATA SULL’ACQUA. TAR SANCISCE ILLEGITTIMITÀ NUOVE TARIFFE IDRICHE, COMPROMESSO IL BILANCIO REGIONALE

Campania Felix

08/12/2016

273 visualizzazioni

“Le tariffe idriche varate dal governo regionale campano sono illegittime. Lo avevamo denunciato a settembre allorché puntammo l’indice sull’aumento di oltre il 50% di quelle per la distribuzione della acqua all’ingrosso con evidente pregiudizio per i già tartassati cittadini della Campania. Il Tar Campania, accogliendo le richieste di sospensiva contenute in due ricorsi presentati dalla Gori e dall’Abc, ci ha dato ampiamente ragione”. Lo afferma il Presidente del gruppo di Forza Italia del Consiglio regionale della Campania, Armando Cesaro.

“Adesso – aggiunge Cesaro -, le conseguenze di questo dilettantismo amministrativo non mancheranno di farsi sentire pesantemente anche sulla manovra finanziaria regionale che proprio su questi aumenti ha previsto entrate per almeno 30 milioni di euro”.

“E adesso De Luca cosà farà???”, si chiede Cesaro. “Venerdì prossimo – conclude il capogruppo campano di Forza Italia – sarà davvero interessante ascoltare le delucidazioni che il governo regionale vorrà dare

Comments

comments

Condivi il post su: