CAMPANIA, DI SCALA (FI): SEMPLIFICAZIONE? PROBLEMA NON SONO REGOLE MA CONTRASTI SU NOMI

Campania Felix

14/12/2016

391 visualizzazioni

CAMPANIA, DI SCALA (FI): SEMPLIFICAZIONE? PROBLEMA NON SONO REGOLE MA CONTRASTI SU NOMI

“Altro che semplificazione: questa maggioranza fa e disfa le norme a proprio piacimento, anzi a proprio uso e consumo, con artifici e una buona dose di faccia tosta”. Così la consigliera regionale campana di Forza Italia Maria Grazia Di Scala a margine dei lavori d’aula sul Ddl Semplificazione.

“E’ semplificazione cambiare per ben tre volte in un anno le regole sulle nomine dei vertici degli enti?”, si chiede l’esponente di Forza Italia in merito alla vicenda del lungo commissariamento dell’Agenzia Regionale per il Turismo.

“Se persino il governo regionale e il presidente della Commissione Luca Cascone ammettono di essere tornati indietro di mesi e mesi, – aggiunge Di Scala – è evidente che il problema non è la regola in sé ma forse il nome sul quale non riescono a mettersi d’accordo”. “E l’imbarazzato silenzio dell’assessore al Turismo – conclude – sembrerebbe persino confermarlo”.

Comments

comments

Condivi il post su: