CANCELLO ED ARNONE- SO.GE.R.T. S.p.A.: l’avviso di pagamento per la Tassa Rifiuti 2018.

Campania Felix

08/09/2018

149 visualizzazioni

CANCELLO ED ARNONE- ( Anna SMIMMO)- Nei prossimi giorni, il Concessionario dei Tributi – SO.GE.R.T. S.p.A. provvederà a recapitare ai Cittadini, l’avviso di pagamento per la Tassa Rifiuti 2018.
Per la elaborazione di detti avvisi, il Concessionario ha dato esecuzione alla deliberazione N. 1 adottata dal
Consiglio Comunale del 31 marzo 2018.
Il civico consesso, nell’occasione, ha stabilito di ripartire il costo del servizio raccolta e smaltimento rifiuti, tra le utenze domestiche e le utenze commerciali, in un modo diverso rispetto alle tariffe in vigore per gli anni precedenti.
Tale diversa ripartizione ha avuto come effetto, l’aumento del costo a carico delle utenze domestiche.
Corre l’obbligo precisare che, le tariffe così come approvate, risultano immodificabili per l’anno in corso, poiché la normativa in materia dispone che le tariffe vadano approvate entro, e non oltre, il termine fissato per l’approvazione del bilancio di previsione che, per l’anno 2018, risulta essere stato il 31 marzo 2018.
Da tale data in poi, dunque, la tariffazione resta in vigore per tutto l’anno, senza possibilità alcuna di poter
intervenire sulla stessa.
E’ di tutta evidenza che tale termine ha, di fatto, impedito a questa Amministrazione, insediatasi l’11 giugno
2018, di adottare qualsiasi diversa determinazione al riguardo.
Tuttavia, l’Amministrazione Comunale ha già predisposto misure atte ad intervenire su tale situazione.
Ed infatti, a tal fine si è provveduto:
– a predisporre un adeguato e capillare servizio di raccolta differenziata dei rifiuti che, in data 8.10.2018,
vede fissata la distribuzione a tutta la cittadinanza di un apposito kit per raccolta;​
– a creare, con delibera n.81 del 31.7.2018, un apposito ufficio, denominato “UFFICIO ENTRATE”, che si occuperà di allargare la piattaforma dei contribuenti, al fine di spalmare il costo del servizio sulle reali ed effettive utenze che ne beneficiano, perseguendo altresì, eventuali casi di elusione ed evasione della tassa stessa, attuando, così, il principio del “pagare tutti per pagare meno”.
Tale doppio intervento consentirà di predisporre, per l’anno 2019, una diversa e più mitigata contribuzione
rispetto a quella prevista per l’anno corrente.
Nello specifico ciò permetterà di ridurre il costo del servizio e, conseguentemente, assicurare una diminuzione del carico tributario di ciascun contribuente, oltre che garantire un netto efficientamento del servizio di raccolta dei rifiuti.
Appare doveroso evidenziare che il risultato che ci si prefigge di realizzare, ovverosia la diminuzione della TARI per l’anno 2019, passa attraverso l’osservanza scrupolosa delle regole della raccolta differenziata, espressione dell’alto senso civico di cui i cittadini di Cancello ed Arnone dispongono e a cui, sin da ora, ci si affida.
UFFICIO STAMPA COMUNE CANCELLO ED ARNONE

Comments

comments

Condivi il post su: