CASA, OLIVA (FDI-AN): “PRIMO OBIETTIVO RAGGIUNTO MA SI APPLICHI A TUTTI STESSO CRITERIO”

Campania Felix

28/02/2017

391 visualizzazioni

“Gli ordini del giorno approvati ieri dal consiglio comunale di Napoli sulla vicenda condoni rappresentano una primo importante risultato di una battaglia che ha visto il partito in prima linea al fianco dei cittadini destinatari della richiesta dell’indennità di occupazione”. Così in una nota il portavoce cittadino di Fratelli d’Italia-Alleanza Nazionale a Napoli Pino Oliva. “Dopo molta incertezza, dovuta alla consueta ‘melina’ della Giunta di Palazzo San Giacomo, si intravede uno spiraglio di giustizia – aggiunge Oliva – per salvaguardare il sacrosanto diritto dei napoletani di vivere nelle proprie abitazioni. Resta tuttavia da risolvere la condizione dei cittadini che non hanno ricevuto licenza in sanatoria a causa dei vincoli sopraggiunti in un secondo momento. Il Comune aveva tempo fino al 1 dicembre 1994 per dichiarare l’interesse di pubblica utilità per gli immobili acquisiti: se non lo fece all’epoca non può farlo oggi”, conclude Oliva.

Comments

comments

Condivi il post su: