Dal 21 al 26 aprile VIII edizione di Una Nave di Libri per Barcellona

Campania Felix

17/03/2017

444 visualizzazioni

Il viaggio per partecipare alla Giornata Mondiale del Libro il 23 aprile: a bordo autori e spettacoli

Dal 21 al 26 aprile è in programma l’ottava edizione di Una Nave di Libri per Barcellona, che dal 2010 ha portato da Civitavecchia a Barcellona migliaia di lettori, adulti e ragazzi, per partecipare, il 23 aprile, agli eventi della Giornata Mondiale del Libro sulla celebre Rambla invasa, per l’occasione, di stand di libri e scrittori per la Festa di San Giorgio, i libri e le rose. In questa occasione è usanza che gli uomini regalino alle donne rose e siano contraccambiato con un libro. Tutta la città si riempie di rose e di libri e sono centinaia gli eventi e gli spettacoli in programma.

A bordo della nave della Grimaldi Lines, sia all’andata che al ritorno, verrà proposto un ricco programma di incontri con gli autori, presentazioni di libri, laboratori, musica, arte, spettacoli teatrali, film.

Novità di quest’anno sarà l’attenzione alla partecipazione delle scuole, a partire da una numerosa rappresentanza proveniente dalla Sardegna che si imbarcherà da Porto Torres la mattina del 22 aprile. Numerosi saranno gli eventi dedicati a questa Regione nel programma curato dall’associazione Samedì.

Tra gli ospiti delle edizioni precedenti noti scrittori, registi, attori: Aureliano Amadei, Luca Bianchini, Mimmo Calopresti, Massimo Carlotto, Maurizio De Giovanni, Diego De Silva, Chiara Gamberale, Nicola Lagioia, Carlo Lucarelli, Gaetano Savatteri, Valeria Parrella, Isabella Ragonese, Roberto Riccardi, Marco Vichi, il collettivo Voci nel Deserto e tanti altri.

Il programma dell’edizione 2017 è ancora in corso di definizione, ma possiamo già anticipare che saranno a bordo le scrittrici Nadia Terranova e Catena Fiorello, gli scrittori Roberto Riccardi e Vittorio Russo. Folta la partecipazione della Sardegna con gli scrittori Giuseppe Corongiu, Vindice Lecis, Giovanni Follesa, la scrittrice Livy Former, la produttrice e sceneggiatrice Laura Marcellino, e il cantante – scrittore Davide Casu, il critico d’arte e docente di storia dell’arte a Cagliari Giorgio Pellegrini, lo chef Giovanni Fancello. [continua]

Image

Libri Come all’Auditorium: Confini

Dal 16 al 19 marzo a Roma ottava edizione della Festa del Libro e della Lettura

Dal 16 al 19 marzo torna Libri Come – Festa del Libro e della Lettura! L’ottava edizione della festa dedicata al libro e alla letteratura parlerà di Confini, un tema attualissimo e importante come spiegano le parole di Marino Sinibaldi, ideatore dell’evento insieme a Michele de Mieri e Rosa Polacco, che di seguito riportiamo: “Fin dalla sua prima edizione #LibriCome ha voluto misurare quanto lontano si potesse arrivare, parlando di libri e lettura.

E la nostra festa è stata da sempre un luogo dove celebrare una passione ma insieme sfidarla a superare i suoi limiti. Non c’è dunque parola chiave più coerente con la missione di questa manifestazione di quella che abbiamo scelto quest’anno: #Confini.” [continua]

Image

Sabato 25 marzo alla Nuova Europa di Roma “Voluminosi”: 9 ore di scrittori non stop

Tra i partecipanti Albinati, De Cataldo, De Silva. Anteprima con Carlos Ruiz Zafón il 18 marzo

Sabato 25 marzo nella libreria indipendente Nuova Europa I Granai di Roma, che raddoppia lo spazio. Anteprima con Carlos Ruiz Zafón il sabato precedente.

Un giorno intero, senza un attimo di pausa, con gli scrittori più amati di tutti i generi. È “Voluminosi”, il festival letterario che li chiama a raccolta dando vita a una catena di conversazioni, sabato 25 marzo 2017 dalle 11.00 alle 20.00 nella libreria indipendente romana Nuova Europa I Granai (Via Mario Rigamonti 100) di Barbara e Francesca Pieralice, che raddoppia i suoi spazi. L’evento, concepito dal direttore editoriale Roberto Ippolito, è aperto dal Premio Strega Edoardo Albinati e chiuso da Giancarlo De Cataldo e Diego De Silva.Anteprima con Carlos Ruiz Zafón, scrittore record spagnolo, alle 17.30 di sabato 18. Voluminosi” è un evento unico, come è unico il luogo che lo ospita. I ventidue autori partecipanti spaziano dalla narrativa alla grande poesia, dalla saggistica alla cucina e ai fumetti, dai libri per i piccoli a quelli di fotografia e musica, fino alle guide. Mai visti tutti insieme fra gli scaffali! Oltre Albinati, De Cataldo, De Silva e Zafón partecipano Ilaria Beltramme, Luca Briasco, Toni Bruno, Marianna Coppo, Antonello Dose, Claudio Damiani, Domenico De Masi, Costantino D’Orazio, Paolo Di Paolo, Antonio Forcellino, Roberto Koch, Andy Luotto, Michela Monferrini, Dario Salvatori, Clara Serretta, Elio Pecora, Romana Petri, Mirko Zilahy. Parlano delle ultime fatiche ma anche delle prossime, insomma del loro lavoro. [continua]

Image

A Milano è Book Pride

Dal 24 al 26 marzo torna la fiera degli editori indipendenti giunta alla terza edizione

Dal 24 al 26 marzo torna a Milano Book Pride, la fiera degli editori indipendenti promossa da Odei, per la sua terza edizione, che si svolgerà negli spazi dell’Ex Ansaldo. Il cuore della fiera sarà nuovamente Base, il nuovo polo culturale della città di Milano, a cui si affiancano le sale del Mudec, il Museo delle Culture.

Dopo il grande successo di pubblico del 2016 (oltre 30.000 presenze), la terza edizione si annuncia ancora più partecipata e ricca di espositori, eventi, ospiti, con oltre 200 case editrici e più di 160 stand. Circoli di lettori, librerie indipendenti, biblioteche, saranno protagonisti, insieme agli editori indipendenti, di centinaia di incontri che per 3 giorni coinvolgeranno la città.

Leggere:tutti sarà presente con una diffusione gratuita di copie. [continua]

Image

Libri Antichi e di Pregio a Milano

Dal 24 al 26 marzo torna la Mostra Internazionale Libri Antichi e di Pregio per la V edizione

Dal 24 al 26 marzo  torna la Mostra Internazionale Libri Antichi e di Pregio a Milano nella sua quinta edizione organizzata da ALAI – Associazione Librai Antiquari d’Italia in collaborazione con ILAB – International League of Antiquarian Booksellers e con il supporto di AbeBooks, all’interno del prestigioso Salone dei Tessuti, a due passi dalla Stazione Centrale di Milano.

Per tre giorni, la grande mostra-mercato, che grazie al successo delle precedenti edizioni si è riconfermata come il più importante evento del mercato librario d’antiquariato in Italia, metterà a disposizione di un pubblico variegato, composto da collezionisti, esperti bibliofili e appassionati della carta stampata, un’ampia scelta dimanoscritti antichi e straordinari libri miniati, pregiati incunaboli, stampe e documenti rari, introvabili prime edizioni e molte altre meraviglie provenienti dal passato. Un vero e proprio patrimonio su carta che, scandagliando le più diverse tematiche umanistiche e scientifiche, accompagnerà i visitatori in un viaggio potenzialmente infinito, costituito da innumerevoli narrazioni ricche di cultura e bellezza. [continua]

Image

VII edizione di Europa in Versi

Il Festival di poesia quest’anno nella splendida cornice di Villa Gallia a Como e il tema “Poesia, scienza e tecnologia”

Monica Aasprong, norvegese, Victor Rodriguez Nunez, cubano, Haydar Ergülen, turco: sono alcuni poeti internazionali che parteciperanno a “Europa in Versi”, il festival di poesia che da sette anni si tiene a Como, quest’anno nella splendida cornice di Villa Gallia, e che nel 2016 ha registrato la presenza di circa 1.500 persone. Tema dell’edizione 2017 “Poesia, scienza e tecnologia”: ”Poeti e scienziati hanno le stesse capacità intuitive, la stessa potenza immaginativa, la stessa sete di conoscenza che li spinge a porsi le domande fondamentali dell’esistenza: chi siamo, da dove veniamo e verso dove andiamo, come sono  fatti il mondo e l’Universo in cui viviamo” sostiene Laura Garavaglia, ideatrice e promotrice dell’iniziativa. Il via ufficiale al festival – organizzato da “La Casa della Poesia di Como” – è venerdì 7 aprile con un incontro che unisce studenti, i poeti ospiti di “Europa in versi” e i professori dell’Università dell’Insubria. Sempre venerdì gli stessi poeti si spostano a Lomazzo, presso il parco scientifico tecnologico di ComoNext, per un incontro con il pubblico. Sabato 8 aprile i poeti incontrano gli studenti dei licei di Como, per un dibattito che – nelle scorse edizioni – si è sempre rivelato appassionato. [continua]

Image

Premio Letterario Mangiaparole

Scade il 30 Aprile la IV edizione del Premio indetta da Edizioni Progetto Cultura e la libreria-caffè Mangiaparole

C’è tempo fino al 30 Aprile 2017 per partecipare alla la IV edizione del Premio Letterario Mangiaparole indetta da  Edizioni Progetto Cultura e la libreria-caffè letterario Mangiaparole Quattro le sezioni previste: raccolta di poesia, raccolta di haiku, raccolta di racconti, romanzo. La redazione della casa editrice selezionerà una rosa di finalisti per ogni sezione: tutti saranno  poi invitati alla cerimonia di premiazione che si terrà nei locali di Mangiaparole a Roma (via Manlio Capitolino 7/9). Il Premio per l’opera vincitrice di ogni sezione consiste nella pubblicazione (a titolo completamente gratuito) da parte di Edizioni Progetto Cultura, previo regolare contratto di edizione. [continua]

Image

Figure nell’Italia civile: il nuovo libro di Pier Franco Quaglieni

In omaggio a quell’Italia che contribuì a far rinascere il nostro Paese dalla guerra perduta dopo il 1945

È uscito in tutte le librerie e negli store online Figure dell’Italia civile di Pier Franco Quaglieni (Golem Edizioni). L’opera tratteggia trenta protagonisti della cultura e della politica del ’900 da Einaudi a Giovanni Amendola, da Marchesi a Soleri, da Calamandrei a Chabod, da Burzio ad Adriano Olivetti, da Ernesto Rossi a Balbo di Vinadio. La parte più consistente del libro riguarda gli “amici e maestri” che il professore ha conosciuto e frequentato: Jemolo, Bobbio, Galante Garrone, Montanelli, Valiani, Venturi, Casalegno, Alda Croce, Primo Levi, Ciampi, Luraghi, Romeo, Spadolini, Pininfarina, Ronchey, Tortora, Pannella. Concludono il saggio due capitoli molto densi dedicati a Soldati e a Pannunzio. [continua]

Image

Concorso per un racconto breve promosso dal Rotary Club Roma Est e “Leggere:tutti”

Il concorso “Una short story sull’attualità degli ideali Paul Harris” per gli scrittori italiani o stranieri residenti in Italia

Il Rotary Club Roma Est promuove in collaborazione con la rivista Leggere:tutti e il patrocinio del Distretto 2080 del Rotary International il concorso letterario “Una short story sull’attualità degli ideali Paul Harris”, riservato agli scrittori italiani o stranieri residenti in Italia.

Il Rotary è un’associazione internazionale – formata da professionisti, imprenditori, dirigenti – che promuove progetti di volontariato e iniziative umanitarie, promuovendo la buona volontà e la pace tra i popoli.  Il suo fondatore, appunto Paul Harris, diceva che il Rotary è in grado di abbracciare il mondo con i suoi ideali di amicizia, comprensione e servizio. Per approfondirne gli scopi  si può consultare il sito https://www.rotary.org/it

Al concorso possono partecipare scrittori, anche alla loro prima esperienza letteraria, inviando un racconto breve inedito (non dovrà superare 6000 battute, spazi compresi) in lingua italiana a tema libero purché nella storia ci sia un riferimento all’Amicizia, alla Lealtà oppure alla Solidarietà, alla Tolleranza o alla Pace. [continua]

Image

Premio Letterario Città di Castello

Il concorso a tema libero suddiviso in tre sezioni è giunto all’XI edizione

È stata indetta l’edizione 2017 di un appuntamento ormai consolidato: un  concorso letterario a tema libero suddiviso in tre Sezioni riservate a opere inedite di narrativa, poesia e saggistica.

Frutto di un impegno intenso e fortemente radicato per la promozione letteraria e culturale, il Premio Letterario riapre i battenti al suo pubblico, sempre più numeroso e affezionato al Concorso che – in un più di dieci anni di storia – ha saputo fare di rigore, preparazione e competenza i suoi segni distintivi.

Un Concorso particolare, ricco di occasioni per gli aspiranti romanzieri, saggisti e poeti che conservino nel proprio cassetto testi originali, preziosi, degni per questo di essere condivisi con un pubblico più ampio. Una competizione letteraria dove cultura, arte e intrattenimento sapranno coinvolgere gli iscritti in un percorso intellettuale ricco di suspense, alla scoperta dei vincitori del Concorso che non a caso ottengono in premio la pubblicazione della loro opera con la casa editrice LuoghInteriori.

Da sempre, il punto di forza del Premio Letterario è stato rappresentato dalla sua Giuria, non a caso anche quest’anno composta da un gruppo di famosi intellettuali e scrittori, nonché illustri personalità del mondo dello spettacolo, coordinati e diretti dalla storico Presidente Alessandro Quasimodo, voce eminente del panorama culturale italiano. [continua]

Image

IV edizione “Premio Internazionale di Letteratura Città di Como”

Il premio scade il 15 giugno e quest’anno aggiunge due nuove sezioni alle tradizionali quattro

Una giuria prestigiosa e tante novità per la quarta edizione del Premio internazionale di letteratura Città di Como organizzato dall’Associazione Eleutheria per opere edite e inedite. Un Premio in costante crescita – come dimostrano i numeri delle edizioni passate, con quasi duemila partecipanti solo nella scorsa edizione e la presenza di molte case editrici nazionali – e che quest’anno apre anche ai giornalisti, con la sezione “Reportage”, e ai video. Queste due nuove categorie vanno così ad affiancarsi alla prosa, alla poesia, alla saggistica e alla fotografia. Una particolare attenzione sarà dedicata anche alle opere prime e ai giovani scrittori dai 13 ai 19 anni, alla cui migliore opera prima sarà assegnato un premio speciale. ”Le case editrici, molte di importanza nazionale, che partecipano con i loro autori conferiscono qualità al premio – commenta Giorgio Albonico, ideatore e curatore del Città di Como. Tuttavia vorremmo sempre più essere punto di riferimento per tutti quegli autori di talento che potrebbero, una volta riconosciuti, acquisire un numero maggiore di lettori. Credo che tale sia il vero scopo di un premio di letteratura.

Comments

comments

Condivi il post su: