Dal 6 maggio il Partito Pensionati d’Europa sarà a piazza Carità per la campagna di propaganda della mobilitazione prevista al 29 maggio

Campania Felix

03/05/2017

523 visualizzazioni

 

Da sabato 6 maggio il partito pensionati d’Europa allestirà sit-in informativi a piazza Carità per promuovere la mobilitazione organizzata per il 29 maggio, tentando di adunare quante più forze a supporto di quest’iniziativa e dei suoi propositi. Tutti i sabati dalle ore 10:00 alle ore 13:00 a partire da questa settimana, il partito sarà in piazza per informare la cittadinanza sulle istanze che il documento programmatico della manifestazione dovrà contenere, sollecitando il pubblico a suggerire ulteriori problematiche ed esperienze da dar voce. La manifestazione prevede che un corteo sfilerà pacificamente per il centro di Napoli e raggiungerà la sede della prefettura per la consegna di tale documento. Il partito rivendica il suo impegno a rappresentare tutti i pensionati, tutelando i vari interessi e facendosi portavoce di richieste, dall’aumento delle pensioni minime allo sblocco della rivalutazione di pensioni tre volte superiori al minimo (1200 euro netti) e si batte inoltre per una maggior chiarezza sulla gestione dei fondi che erogano le pensioni, in balia dei discutibili modus operandi di INPS e dei vari partiti. Sommella lancia inoltre un mònito volto a tutelare ed a sfruttare nel migliore dei modi le bellezze della nostra regione, in particolar modo la lunga distesa del litorale campano, per ricavare un indotto capace di incrementare posti di lavoro per i giovani, “perché- sostiene Sommella- dare lavoro ai giovani significa produrre le pensioni di domani”. Tutte queste argomentazioni saranno sostenute alla manifestazione di fine maggio per la quale si auspica un generale interessamento affinché il messaggio di protesta raggiunga anche le alte sfere istituzionali.

Marianna Puzone

Comments

comments

Condivi il post su: