IMMIGRAZIONE, NAPPI (FI): MANCA RIPARTO EQUILIBRATO FRA TERRITORI DEI MIGRANTI 

Campania Felix

09/01/2017

368 visualizzazioni

 

“L’immigrazione si affronta con equilibrio e serietà. In particolare, è sbagliato, oltre che ingiusto, utilizzare il nostro territorio come valvola di sfogo delle tensioni nelle politiche d’accoglienza. La Campania continua a ricevere flussi di immigrati con un’intensità che nulla ha a che vedere con l’equa ripartizione tra le Regioni astrattamente prevista sin dall’Accordo siglato in Conferenza Stato-Regioni dalla nostra giunta nel 2011. Senza togliere il diritto d’asilo a chi ne ha realmente le condizioni, il Governo velocizzi le procedure di verifica della situazione soggettiva dei singoli immigrati, senza sprecare soldi per mantenere illegali e clandestini e soprattutto senza creare disagi alle comunità della nostra Regione, ma favorendo una ripartizione equilibrata, come da ultimo ha condivisibilmente richiesto, con riferimento alla situazione della provincia di Benevento, il sindaco di Dugenta, Clemente Di Cerbo”.

 

Così Severino Nappi, Responsabile Nazionale Politiche per il Sud di Forza Italia e Vicecoordinatore Forza Italia Campania con delega alle amministrazioni locali.

Comments

comments

Condivi il post su: