INCENDI, A. CESARO (FI): RISULTATO DI UN ANNO DI SPARTIZIONI E PARALISI, GOVERNO INADEGUATO, MANAGER PURE

Campania Felix

17/07/2017

387 visualizzazioni

 

 

“Ecco il risultato di un anno di paralisi nella creazione del Polo Ambientale. E’ evidente e confermata l’inadeguatezza del governo regionale di Vincenzo De Luca e del suo management”. Lo afferma Armando Cesaro, Presidente del gruppo di Forza Italia del Consiglio regionale campano, commentando la ripresa degli incendi sul Vesuvio e nel territorio amalfitano, nonché il nuovo fronte a ridosso dell’Oasi degli Astroni.

“La Campania  – denuncia Cesaro – paga a caro prezzo lo scotto di una logica clientelare che premia l’appartenenza a discapito della competenza, come dimostrano un po’ tutte le nomine ai vertici degli enti regionali, inclusi quelli del settore ambientale”. “A questo punto – prosegue il Capogruppo regionale campano di Forza Italia – non ci è difficile prevedere, soprattutto in ordine all’imminente pianificazione industriale della Sma, un’estate particolarmente calda e all’insegna della spartizione politica, magari anche con la complicità di pezzi dell’opposizione”. “Cosa, questa, – conclude Cesaro – che non faremo passare inosservata”.

 

Comments

comments

Condivi il post su: