Infanzia, D’Amelio firma protocollo di intesa tra Conferenza dei Consigli regionali e Unicef

Campania Felix

02/02/2019

215 visualizzazioni

NAPOLI- (Anna Smimmo)-“Questa mattina ho firmato con il Presidente Unicef Italia, Francesco Samengo, un protocollo d’intesa tra la Conferenza dei Presidenti delle Assemblee legislative e l’UNICEF. E’ un protocollo, non solo formale, che abbiamo voluto con forza. Con questo documento ci impegniamo nella presa in carico di minori a rischio, che vivono disagi, che possono essere vittime di bullismo e cyberbullismo, di violenza; di bambini e bambine stranieri non accompagnati che purtroppo sono vittime o protagonisti delle cronache quotidiane. E’ per questo un protocollo carico di attualità, all’indomani del drammatico caso avvenuto a nord di Napoli”.

Così dichiara la Presidente del Consiglio regionale della Campania, Rosetta D’Amelio, in qualità di Coordinatrice della Conferenza dei Presidenti dei Consigli regionali.

“L’ obiettivo del protocollo – spiega D’Amelio –  è promuovere azioni a tutela e nel rispetto universale dei diritti delle bambine e dei bambini, della loro dignità, senza distinzione di razza, etnia, diversità culturale e contrastando ogni forma di discriminazione. Come Regioni ci impegniamo a promuovere legislazioni, politiche e azioni appropriate in materia sociale e sanitaria, con percorsi di sostegno alle neomamme, con percorsi per contrastare la dispersione scolastica e progetti di integrazione, avvalendosi dei Garanti regionali dell’Infanzia”.

“Continua in questo modo – conclude D’Amelio –  la collaborazione concreta che da anni ho con l’Unicef che, quando ero sindaco di Lioni, mi onorò di essere insignita del titolo di sindaco difensore ideale dei bambini”.

Ufficio Stampa Giunta Regione Campania

Comments

comments

Condivi il post su: