La lucana Maria Santarsiero e la sua “rinascita” nel mondo dell’arte.

Campania Felix

05/07/2018

833 visualizzazioni

Maria Santarsiero è una pittrice lucana autodidatta. Nel corso della sua vita si innescano  tante passioni e forse negate in giovane età: il mondo dell’arte, dello spettacolo e del teatro, per dedicarsi anima e corpo alla sua famiglia. Ma nonostante ciò decide di mettersi in gioco, energica e sempre in continuo aggiornarsi ecco arrivare il suo momento decisivo: partecipa a comparse di molti film e svolge anche esperienze nel teatro. Grazie alle sue idee, alla sua energia creativa RIEMERGE e entra a far parte  di un progetto regionale “Magna Grecia- il mito delle origini”, un meraviglioso racconto che si svolge in un teatro naturale a Senise (PZ) a ridosso della diga di Monte Cotugno. Felicissima Maria, finalmente libera di esprimersi ed essere se stessa: come afferma un grande artista Victor Hugo “La libertà è, nella filosofia, la ragione; nell’arte, l’ispirazione; nella politica, il diritto”.

Durante questi anni acquisisce la consapevolezza di rispolverare le sue passioni e di affinare le sue qualità per immergersi totalmente in questa dimensione. Le opere da lei create sono tantissime nonchè ha ricevuto tanti apprezzamenti e riconoscimenti, da parte di critici e artisti locali.

Maria continuerà a stupirci sempre più e aggiornerà la redazione di campaniafelix.tv canale regionale 613, per poter diffondere e far conoscere a tutti le sue opere meravigliose.  Le Auguriamo tanta fortuna!

 

Anna SMIMMO

Comments

comments

Condivi il post su: