LOTTA AL NEUROBLASTOMA, il 17 e 18 Dicembre nella Tensostruttura di via Napoli

Campania Felix

14/12/2016

440 visualizzazioni

LOTTA AL NEUROBLASTOMA, VILLARICCA SEMPRE IN PRIMA LINEA
Continua l’impegno dei volontari guidati dalla referente per la Campania dell’Associazione italiana per la lotta al neuroblastoma Teresa De Rosa, che insieme alla Pro Loco, alla Parrocchia ed a tanti componenti della società civile, da tempo portano avanti una crociata per la raccolta fondi. Prossimo appuntamento il 17 e 18 Dicembre nella Tensostruttura di via Napoli
Villaricca prosegue il suo impegno di crescita in solidarietà e continua a dare una mano concreta alla ricerca per la lotta al neuroblastoma infantile con la seconda edizione della lotteria “Il cuore di Napoli per la Ricerca”, che vedrà il suo momento clou nel prossimo week-end. Il 17 ed il 18 Dicembre, infatti, presso la struttura polivalente “Karol Wojtila” di via Napoli, verranno esposti e venduti i presepi realizzati dagli alunni del “II° Circolo” didattico di Villaricca e donati alla Parrocchia San Francesco, guidata da don Giuseppe Tufo, che quest’anno ha sposato l’iniziativa promossa dalla referente per la Campania dell’Associazione italiana per la lotta al neuroblastoma, Teresa De Rosa, che insieme alla Pro Loco locale, ha organizzato una serie di eventi che mirano a raccogliere fondi a favore dell’Associazione presieduta da Sara Costa, da anni impegnata sul campo. Al momento la percentuale di guarigione dei bambini affetti da neuroblastoma al quarto stadio, che è la forma più diffusa, è di circa 35%. Questa percentuale è destinata ad aumentare grazie alle ricerche in corso e al lavoro incessante di tanti ricercatori impegnati tra i quali il dott. Mario Capasso ed il professor Achille Iolascon, dell’Università Federico II di Napoli. Per raccogliere fondi e divulgare materiale informativo, è stata messa in piedi una rete di volontari, di persone entusiaste di prendere parte ad una iniziativa di grande solidarietà. E’ con queste motivazioni che sono scesi in campo l’A.S.D. Tennis Villaricca, con la manifestazione “Una volèe per un sorriso”, che si è tenuta domenica 11 dicembre ed ha visto la partecipazione calorosa dei soci del Circolo tennis Villaricca. Ad arricchire l’evento la presenza del regista attore, Antonio Diana, del teatro “MadreArte” e dell’insegnante di danza e recitazione, Maria Elena. Presenti all’appuntamento le istituzioni cittadine nelle persone del vicesindaco Francesco Mastrantuono, dell’assessore Loredana Granata, della consigliera comunale Anna Maria Porcelli, del presidente della Pro Loco, Armando De Rosa e tanti volontari. Sabato 17 dicembre a Pozzuoli al plesso Reginelle dell’Istituto Comprensivo 8 Oriani /Diaz succursale dalle ore 10 alle ore 13 siterrà un “Open day di dolcezza e solidarietà” durante il quale saranno venduti dolci realizzati dalle mamme degli alunni, il cui ricavato sarà devoluto all’Associazione Italiana per la Lotta al Neuroblastoma. Ricca di appuntamenti anche la due giorni del prossimo week-end, che prenderà il via alle ore 16.00 di sabato 17 Dicembre, con l’inaugurazione del Presepe vivente, messo in piedi dai volontari della Parrocchia San Francesco con i ragazzi dell’oratorio a cui farà seguito uno spettacolo di canti e balli natalizi a cura della scuola di ballo “Tinker Bell Accademy”. Domenica alla stessa ora si parte con il concerto del “Coro delle voci bianche” dell’associazione musicale ArteinMusica. La serata si concluderà con l’estrazione del biglietto vincente della seconda edizione della lotteria “Il cuore di Napoli per la ricerca”, con in palio un presepe artistico del maestro Mario Accurso offerto dalla Pro Loco di Villaricca.

Comments

comments

Condivi il post su: