MARA CARFAGNA SU ASILO IL CUCCIOLO:  “L’AMMINISTRAZIONE DE MAGISTRIS E’ UN INFERNO DI DIRITTI NEGATI”

Campania Felix

31/05/2017

367 visualizzazioni

 

“Sempre più preoccupante il livello di approssimazione e di scarsa organizzazione dell’amministrazione de Magistris. Siamo alle prese ancora una volta con un caso di inefficienza: il concreto rischio di chiusura dell’asilo nido Il Cucciolo. L’ amministrazione ha liquidato la vicenda scaricando le responsabilità sulla Municipalità, che non avrebbe abbastanza personale, e in particolare su una dirigente, la dottoressa Lizzi, che è stata però spostata dal Comune al servizio cultura. Si distoglie il seppur scarno personale da mansioni più urgenti per destinarlo ad altri settori, senza aver cura di garantire prima i servizi minimi ai cittadini. Napoli sicuramente sconta, nell’erogazione delle prestazioni, il taglio dei trasferimenti, ma è l’incapacità gestionale di quest’amministrazione a rendere la vita dei cittadini un inferno di diritti negati e opportunità sprecate”. Così Mara Carfagna, deputato e consigliere comunale a Napoli di Forza Italia.

Comments

comments

Condivi il post su: