Martedì riapre il cimitero di Qualiano

Campania Felix

02/05/2020

303 visualizzazioni

NUOVO INVIO PER ERRORE NEL NUMERO DEI GIORNI DI APERTURA: 6 E NON 5

Martedì riapre il cimitero di Qualiano. L’ordinanza firmata dal sindaco Raffaele De Leonardis di concerto con l’assessore delegato Bonaventura Cerqua ed il comandante della Polizia Municipale di Qualiano, Angelo D’Onofrio. L’ingresso sarà possibile per sei giorni a settimana, dal martedì al sabato e sarà regolato in ordine alfabetico.

L’accesso sarà consentito a condizione che le persone indossino la mascherina, non creino assembramenti e rispettino il distanziamento interpersonale di almeno un metro.

L’accesso sarà così regolato:

Martedì per i cognomi con iniziale A e B
Mercoledì per i cognomi con iniziale C alla D
Giovedì per i cognomi con iniziale E, F, G, H, I, J, K
Venerdì per i cognomi con iniziale L, M, N, O
Sabato per i cognomi con iniziale P, Q, R, S, T, U, V, W, X, Y, Z

In caso di violazione di tali inderogabili prescrizioni i trasgressori saranno sanzionati con una multa da 400 a 3000 euro, nonchè immediatamente allontanati.

Per domenica 10 maggio, in concomitanza con la festività dedicata alle mamme, presso il cimitero, benchè chiuso, il sindaco e l’assessore Cerqua provvederanno a depositare una confezione floreale presso la chiesa del cimitero, in nome dell’intera comunità per tutte le mamme che lì riposano.

Per quanto concerne le eventuali riaperture della villa comunale e del campo sportivo non sussistono ancora le condizioni. Anche in ottemperanza di quanto ordinato dal Presidente della Regione De Luca, che ha reso possibile l’attività sportiva solo nelle vicinanze della propria abitazione. La situazione sulla data delle riapertura sarà valutata giorno per giorno.

Il giorno sab 2 mag 2020 alle ore 14:16 Raffaele De Leonardis <sindacodeleonardis@gmail.com> ha scritto:
Martedì riapre il cimitero di Qualiano. L’ordinanza firmata dal sindaco Raffaele De Leonardis di concerto con l’assessore delegato Bonaventura Cerqua ed il comandante della Polizia Municipale di Qualiano, Angelo D’Onofrio. L’ingresso sarà possibile per cinque giorni a settimana, dal martedì al venerdì e sarà regolato in ordine alfabetico.

L’accesso sarà consentito a condizione che le persone indossino la mascherina, non creino assembramenti e rispettino il distanziamento interpersonale di almeno un metro.

L’accesso sarà così regolato:

Martedì per i cognomi con iniziale A e B
Mercoledì per i cognomi con iniziale C alla D
Giovedì per i cognomi con iniziale E, F, G, H, I, J, K
Venerdì per i cognomi con iniziale L, M, N, O
Sabato per i cognomi con iniziale P, Q, R, S, T, U, V, W, X, Y, Z

In caso di violazione di tali inderogabili prescrizioni i trasgressori saranno sanzionati con una multa da 400 a 3000 euro, nonchè immediatamente allontanati.

Per domenica 10 maggio, in concomitanza con la festività dedicata alle mamme, presso il cimitero, benchè chiuso, il sindaco e l’assessore Cerqua provvederanno a depositare una confezione floreale presso la chiesa del cimitero, in nome dell’intera comunità per tutte le mamme che lì riposano.

Per quanto concerne le eventuali riaperture della villa comunale e del campo sportivo non sussistono ancora le condizioni. Anche in ottemperanza di quanto ordinato dal Presidente della Regione De Luca, che ha reso possibile l’attività sportiva solo nelle vicinanze della propria abitazione. La situazione sulla data delle riapertura sarà valutata giorno per giorno.


Dr. Armando Di Nardo
Portavoce del Sindaco e della Giunta comunale di Qualiano

.

Comments

comments

Condivi il post su: