MEDICI CATTOLICI, I CAMPANI ELETTI AL CONSIGLIO NAZIONALE

Campania Felix

28/03/2017

492 visualizzazioni



L’endocrinologo e bioeticista salernitano Giuseppe Battimelli, 65 anni, medico di medicina generale a Cava de’ Tirreni, è stato rieletto nel consiglio nazionale dell’Associazione Medici Cattolici Italiani e confermato nel ruolo di vicepresidente nazionale per il Sud Italia, al termine del 26esimo congresso, svoltosi nei giorni scorsi ad Ascoli Piceno che ha visto la conferma del presidente uscente Filippo Maria Boscia.

Conferma anche per Giovanni Vuotto, 69 anni di Lioni, gia’ primario del laboratorio analisi dell’ospedale di Bisaccia (Av).

Nell’assise entra per la prima volta il ginecologo napoletano Giuseppe Gallo, 67 anni, dirigente medico dell’ospedale San Gennaro di Napoli dal 1977 al 2012, attualmente segretario in carica della sezione cittadina dell’Associazione Medici Cattolici Italiani, nonchè presidente del Consultorio familiare della diocesi di Acerra (Na).

Soddisfazione è stata espressa da Aldo Bova, presidente nazionale del Forum sociosanitario di ispirazione cristiana, già vicepresidente nazionale e presidente Napoli e Campania, che rivolge gli auguri di buon lavoro al neo-eletto. “Dobbiamo moltiplicare gli sforzi per promuovere costantemente la cultura del rispetto della vita, sin dal suo sorgere al suo termine naturale”.

 

Comments

comments

Condivi il post su: