NAPOLI- ARCHITETTURA: IL 5 OTTOBRE LA CONSEGNA UFFICIALE DEL “WORLD’S COOLEST CAR PARK” AI PROGETTISTI DEL MORELLI

Campania Felix

03/10/2018

129 visualizzazioni

NAPOLI- (Anna SMIMMO)- Il parcheggio più cool del mondo? E’ napoletano, come ha decretato poche settimane fa la giuria di esperti di design ed urbanistica selezionata da due big media: DesignCurial e Looking4.com, coordinati rispettivamente da Sophie Killip e Martin Mansell.

A vincere il titolo della terza edizione del premio “World’s Coolest Car Park” è stato infatti il Quick Parking Morelli: una vittoria di misura, visto che la struttura napoletana ha ottenuto il il 39.6% delle preferenze a fronte del 19.6% ottenuto da AZ Sint-Lucas in Belgio e l’11.4% del Victoria Gate di Leeds, Regno Unito. 

 

 

Per condividere con l’intera città di Napoli questo riconoscimento, il gruppo della Quick No Problem Parking Spa nelle persone di Massimo Vernetti, Carlo Vernetti ed Alessandro Mauro ha organizzato quindi un happening celebrativo, che si terrà negli spazi dell’Agorà Morelli venerdì 5 ottobre a partire dalle 19, con la partecipazione dei protagonisti della realizzazione della struttura inaugurata il 4 marzo del 2011 e realizzata per la Sigea Costruzioni, impresa facente parte del gruppo Quick No Problem Parking diretta da Ettore Siniscalco

Alla premiazione prenderanno parte anche il presidente della European Parking Association Lorenzo Bannermann, il presidente italiano dell’Associazione Italiana Sosta e Mobilità Antonio Di Donna, il presidente della BCC Amedeo Manzo e rappresentanti delle istituzioni cittadine. 

Durante la serata sarà anche presentato lo spettacolo “Tarantella Dinner Show” che da metà ottobre regalerà ai turisti in transito per la città la possibilità di assistere al tradizionale ballo folcloristico partenopeo nel corso di un appuntamento fisso dedicato, perché no, anche ai napoletani appassionati di musica, danza e tradizioni.

NOTE SULLA STRUTTURA:

Il Morelli,  articolato su 7 piani con 250 box e 230 posti auto, è stato realizzato dalla Sigea Costruzioni, impresa facente parte del gruppo Quick No Problem Parking diretta da Ettore Siniscalco, in soli 18 mesi da maestranze tutte locali a dimostrazione del fatto che a Napoli esistano ancora grandi eccellenze artigianali ed industriali. 

L’impresa è stata compiuta dalla società partenopea Quick no problem parking spa nella persona del suo presidente Massimo Vernetti e di suo figlio Carlo Vernetti (amministratore delegato) e dei soci Alessandro Mauro ed il gruppo Petrone, che detiene la maggioranza . 

La modernità si fonde con la storia: tufo grezzo, pietra viva per la volta e una colata di resina rossa per il pavimento. Ferro e cemento entrano in una cava millenaria e riescono a non stravolgerla, anzi. Ascensori di vetro sfrecciano fino al punto più alto, Quota21, da dove è possibile affacciarsi sulla “piazza” lasciata com’era milioni di anni fa.

Il parcheggio è articolato su 7 piani  e garantisce 2000 posti a rotazione, con 250 box e 230 posti auto, è stata realizzata in soli 18 mesi da maestranze tutte locali. Un luogo funzionale nato con l’idea di coniugare tecnologia all’avanguardia e valorizzazione del paesaggio storico ospitando al suo interno anche l’Agorà Morelli ovvero un location per eventi culturali , mostre e manifestazioni mondane gestita da Annalisa Vernetti, responsabile marketing e comunicazione dell’azienda.

Il parcheggio Morelli ha avuto fin da subito il primo riconoscimento europeo vincendo  l’E.P.A (European parking award) come parcheggio più bello d’Europa.

LE DICHIARAZIONI 

“Questo premio ci rende particolarmente orgogliosi – ha affermato Massimo Vernetti, Presidente onorario della Quick No Problem Parking – perché il Park Morelli conduce Napoli ed i napoletani a scalare le vette mondiali dell’architettura e dell’ingegneria nel settore della sosta rappresentando una scommessa vinta senza precedenti”.

Martin Mansell, Amministratore delegato di Looking4.com e uno dei giudici del premio, ha dichiarato: “La competizione ha catturato l’immaginazione di persone provenienti da tutto il mondo, con tre luoghi accattivanti che sono stati nominati i “World’s Coolest Car Park”. L’immaginazione e l’innovazione dietro ognuna di queste meraviglie architettoniche va oltre i confini, offrendo qualcosa che semplicemente non ti aspetti da un parcheggio”.

Comments

comments

Condivi il post su: