Napoli, Controlli centro storico

Campania Felix

20/02/2017

322 visualizzazioni

Controlli in Piazza Bovio – anche sulle attività commerciali  per il controllo dell’occupazione suolo-  hanno riguardato oltre 100 veicoli che hanno portato a 37 contravvenzioni per la mancata revisione, di cui due reiterate per le quali è stato disposto il sequestro dei veicoli, per la mancanza dei documenti per la circolazione dei veicoli, la copertura assicurativa e per  divieto di sosta, guida con patente scaduta, guida senza casco. Successivamente alcune pattuglie hanno operato in Piazza Montesanto, all’altezza della funicolare dove hanno sanzionato ambulanti abusivi, sequestrando la merce e alimenti che sono poi stati devoluti alla Caritas.

Queste attività si sono protratte fino a tarda notte sottoponendo a controllo  6 esercizi pubblici (bar con somministrazione) in vico Carrozzieri a Monteoliveto  ai quali sono state elevate sanzioni per  la mancanza di Scia di somministrazione e l’ impatto acustico, in piazza Dante 3 esercizi pubblici a uno dei quali sono state contestate infrazioni per l’eccedenza occupazione suolo pubblico

Successivamente sono stati controllati i locali commerciali in via Francesco De Sanctis, dove veniva sottoposta a verifica un’associazione culturale, Boutoir Club, nella quale era in atto un trattenimento danzante senza alcuna autorizzazione. Il locale veniva di conseguenza  sequestrato e contravvenzionato. Gli agenti hanno infine verbalizzato 130 auto in sosta selvaggia in via Pessina e strade adiacenti  e fermato  4 parcheggiatori abusivi presenti in zona.

Comments

comments

Condivi il post su: