NAPOLI, GUANGI (FI): NO ALLE ACQUISIZIONI FORZOSE DI IMMOBILI A NAPOLI,

Campania Felix

23/01/2017

316 visualizzazioni

NAPOLI, GUANGI (FI): NO ALLE ACQUISIZIONI FORZOSE DI IMMOBILI A NAPOLI, COMUNE E REGIONE GARANTISCANO DIRITTO ALLA CASA

 

“La richiesta di rilascio di ben 6.400 immobili acquisiti a patrimonio comunale perché ritenuti abusivi (ma costruiti prima dei condoni e molti in attesa di sanatoria!), è inaccettabile. Il Comune di Napoli e la Regione, che nel 2003 non ha dato seguito alle regolarizzazioni delle quali hanno usufruito tutti i cittadini d’Italia, hanno il dovere di intervenire subito. Hanno il dovere morale garantire la casa alle oltre seimila famiglie che ora rischiano di finire per strada”. Lo afferma Salvatore Guangi (FI), vice presidente del Consiglio Comunale di Napoli.

“Le pretese dell’amministrazione comunale – aggiunge Guangi – sono inammissibili perché partono dal presupposto che l’assenza di concessione preclusa qualsiasi possibilità di sanatoria”. “E’ chiaro che non daremo tregua alla giunta de Magistris – conclude l’esponente di Forza Italia – finché non metterà in campo tutti gli strumenti possibili, che di certo non mancano, per garantire il diritto primario alla casa di queste famiglie portate oggi sull’orlo della disperazione”.

Comments

comments

Condivi il post su: