Napoli- I medici cattolici della Campania e di tutta Italia si uniscono nella Santa Messa di domenica 13 dicembre.

Campania Felix

07/12/2020

124 visualizzazioni

 

Napoli-(Anna Smimmo) – I medici cattolici di Napoli, guidati spiritualmente da Padre Domenico Marafioti s.j., in linea con i martiri di Abitina, in particolare in
questo momento sindemico, sentono la necessità di incontrarsi col Signore, partecipando alla celebrazione della Santa Messa per godere, stando insieme, dell’Eucaristia. Ricordano, sentono e condividono pienamente la passione per Cristo, che sta dentro all’espressione “sine dominico, non possumus”.

Con questi sentimenti hanno programmato per domenica 13 dicembre 2020 presso il Complesso Monumentale Vincenziano, posto in via Vergini 51 in Napoli, la celebrazione della Santa Messa.

La liturgia eucaristica, presieduta da Padre Marafioti s.j., si svolgerà nella Chiesa di San Vincenzo de’ Paoli ed avrà inizio alle ore 10.00.
Sarà possibile seguirla via facebook, avvalendosi del seguente link:
https://www.facebook.com/aldo.bova.31

Sono invitati a partecipare i medici cattolici di Napoli in presenza, tutti i medici cattolici della Campania e d’Italia e tutto il mondo del Forum delle Associazioni sociosanitarie su piattaforma facebook.
Fa piacere segnalare che il Complesso Monumentale Vincenziano ha un’importanza storica ed artistica elevatissima. Si segnala che nel  complesso recentemente sono state ritrovate le spoglie mortali di Domenico Cotugno, importante luminare della medicina del ‘700 a Napoli.
Si segnala anche che nella zona del Complesso Monumentale dei Vergini ci sono vari parcheggi.

Comments

comments

Condivi il post su: