P.L. POLIZIA LOCALE Sezione Regione Campania esprime piena solidarietà e vicinanza al Comandante della P.M. di Nola, dott. Luigi Maiello, per il vile attacco mediatico

Campania Felix

02/02/2017

250 visualizzazioni

L’Associazione Professionale P.L. POLIZIA LOCALE Sezione Regione Campania esprime piena solidarietà e vicinanza al Comandante della P.M. di Nola, dott. Luigi Maiello, per il vile attacco mediatico di cui è stato vittima durante la trasmissione televisiva “Quinta Colonna”andata in onda in prima serata il 30.01.2017 sulla  rete nazionale “Rete  4”.

E’ necessario fare fronte comune contro ogni tipo di attacco mediatico che tenti di scalfire l’impegno costante della Polizia Locale verso una nuova consapevolezza e gestione del territorio in modo responsabile e avulso da ogni tipo di sottomissione politica o malavitosa.

Questa ennesima ed inaccettabile linea editoriale televisiva non avrà certo la forza di interrompere il percorso di legalità finora seguito dal Comandante Col. Luigi Maiello e dall’intera categoria di appartenenza, una strada di speranza per la nostra terra intrapresa ormai da tante realtà che in tutt’Italia non smetteranno di essere unite e cooperare quotidianamente per il bene della cittadinanza ed al servizio della legalità e della trasparenza.

Non vogliamo sostituirci ai tribunali per processare i responsabili di questo triste ed inopportuno episodio: i colpevoli saranno giudicati nelle sedi idonee e sottoposti alla legge in base alle risultanze di un’attenta indagine tutt’ora in corso da parte degli organi inquirenti e della magistratura competente.

IL Presidente Regionale

Dr. Giuseppe D’Elia

 

Comments

comments

Condivi il post su: