PELUSO (FDI), COVID, SI COMBATTE CON RISPETTO REGOLE, NON COL “TERRORE”

Campania Felix

24/08/2020

87 visualizzazioni

Napoli, 23 agosto 2020 – “ Non si può fare campagna elettorale utilizzando il tema Covid come arma di terrore di massa e addirittura minacciare di chiudere i confini della Campania e poi di non riaprire le scuole e rinviare le elezioni . Fermiamo De Luca e il suo finto “lanciafiamme”.

E’ quanto afferma Gabriella Peluso, vice responsabile delle Politiche per il Sud di FdI e candidata alle elezioni regionali.

“Per contrastare i contagi occorre un ferreo rispetto delle regole -aggiunge Peluso -, si applichino ovunque i criteri del protocollo anti Covid e non solo dove fa comodo. È troppo facile prendersela con settori di nicchia e non guardare, invece, in tutte le direzioni”.
“Gli annunci terrorizzanti di De Luca penalizzano l’economia turistica locale, già fortemente compromessa da una stagione, di fatti, saltata” -sottolinea Peluso per la quale “in questi anni c’era tutta un’economia legata ai b&b e alla ristorazione che corre il rischio di fallire se non si interviene massicciamente”. Per l’esponente del partito guidato da Giorgia Meloni “bisogna evitare di diffondere paura e scongiurare le ipotesi di chiusure che non frenano il contagio, il quale, invece, si inserisce

Comments

comments

Condivi il post su: