Pozzuoli, il sindaco Figliolia: “No ai botti proibiti di Capodanno”

Campania Felix

27/12/2016

322 visualizzazioni

“Il Capodanno è una festa da trascorrere in allegria, in famiglia, tra amici o in piazza, non roviniamo tutto con petardi e botti pericolosi”. E’ l’accorato appello lanciato a pochi giorni dal 31 dicembre dal sindaco di Pozzuoli Vincenzo Figliolia, che si rivolge alla cittadinanza augurandosi che la sua invocazione diventi “virale e possa raggiungere il maggior numero di persone”. “Bastano pochi secondi di follia per rovinarsi o rovinare una vita – aggiunge il primo cittadino – senza trascurare il fatto che il rumore prodotto dai botti è dannoso per i nostri amici animali. Mi appello pertanto al buon senso dei puteolani e li invito piuttosto a salutare felicemente il nuovo anno in piazza della Repubblica, dove abbiamo organizzato assieme al Comitato del Lungomare una festa per brindare tutti assieme al 2017”.

Comments

comments

Condivi il post su: