RADIO MARTE: EXPLOIT A SANREMO

Campania Felix

09/02/2019

276 visualizzazioni

 

SANREMO- (Anna Smimmo)- Prosegue con successo la spedizione sanremese di Radio Marte e Radio Marte Tv. La postazione marziana, a pochi metri dal Teatro Ariston, è costantemente presidiata dai fan degli artisti in gara che “sfilano” ogni giorno davanti ai microfoni dell’emittente e dai turisti che approfittano per un selfie davanti alla luminosa vetrina dello store Carpisa da cui opera la squadra marziana. Molta simpatia ed affetto per l’emittente napoletana, anche dagli stessi sanremesi che hanno accolto con entusiasmo, le fervide attività radiotelevisive in Corso Matteotti, proprio davanti alla statua dedicata a Mike Bongiorno.

Gli artisti in gara all’Ariston, Anna Tatangelo, Boomdabash, Ghemon, Federica Carta e Shade, Irama, Briga, Einar, Paola Turci, Zen Circus, ma anche Nino D’Angelo e Livio Cori, Francesco Renga, Enrico Nigiotti, Nek, Achille Lauro e gli altri, tutti molto disponibili, sono stati intervistati da Gigio Rosa, Rosanna Iannacone, Dino Piacenti, Francesco Mastandrea e Marco Critelli, con “sponda” da Napoli durante La Radiazza di Gianni Simioli ed il pomeriggio condotto da Fabiana Sera.  La sezione tecnica diretta da Gianluca Carbone, Alfredo Maiorano e Paco, ha fatto il resto, Non mancano presenze ai microfoni anche tra i non-protagonisti del Festival: attori, cantanti non in gara, personaggi, giornalisti e addetti ai lavori.

Centinaia gli artisti che hanno raggiunto la postazione di Radio Marte per consegnare demo e materiale per la Jambo Summer Fest, la megakermesse enogastronomica in programma tra luglio ed agosto prossimi, per la quale l’emittente napoletana ed il Centro Commerciale Jambo, stanno cercando emergenti e nuove proposte da affiancare ai live dei big in programma.

Grande interesse anche per il maxischermo EarOne, installato in vetrina nella postazione Radio Marte, che informa artisti e pubblico in tempo reale, sull’andamento della programmazione radiofonica delle ventiquattro canzoni sanremesi, con dati rilevati da tutte le radio italiane.

 

Numerosi anche i parties e le serate in cui sono protagonisti gli speakers dell’emittente di Paolo Serretiello, dal Victory Morgana Bay al Forte Santa Tecla, oltre a Casa Sanremo e nelle piazze e teatri che circondano le attività dell’Ariston. Immancabili le cene tutte partenopee dello staff, dagli amici conterranei di Spaccanapoli in via Bixio. I collegamenti di “Sanremo su Marte”, si protrarranno fino alla mattinata di domenica 10 febbraio.

Comments

comments

Condivi il post su: