RONGHI (AZIONE NAZIONALE): DE LUCA/DE MAGISTRIS, BASTA RISSA CONTINUA REDDITO CITTADINANZA A DISOCCUPATI

Campania Felix

04/01/2017

316 visualizzazioni

RONGHI (AZIONE NAZIONALE): DE LUCA/DE MAGISTRIS, BASTA RISSA CONTINUA

REDDITO CITTADINANZA A DISOCCUPATI

Napoli, 4 gennaio 2017 – “Mentre Napoli, la Campania, muore di disoccupazione e povertà, De Luca e De Magistris continuano a ‘beccarsi’ bloccando una serie di iniziative utili allo sviluppo del nostro territorio. E’ quanto afferma il portavoce territoriale di Azione Nazionale, Salvatore Ronghi, che, richiamando un detto napoletano, sottolinea che “ ‘e ciucce s’appiccicano e ‘e varrile se scassano’ e chi ci rimette sono solo i cittadini e i Comuni. Per i continui litigi politici e caratteriali tra De Luca e De Magistris, la Città Metropolitana ha perso 16 milioni sottratti ad opere già programmate, il teatro Trianon va a fondo a causa della mancata ricapitalizzazione, Bagnoli non decolla e la disoccupazione e la povertà sono in drammatica ascesa. Ora basta ! Urge maggiore responsabilità da parte di chi è chiamato a guidare i processi di sviluppo a Napoli e in Campania” – prosegue Ronghi – per il quale “le gravi emergenze sociali che attanagliano il nostro territorio impongono l’abbandono della rissa continua e la messa in campo di progettualità per dare risposte immediate ricorrendo ad interventi straordinari come il reddito di cittadinanza per i disoccupati in attesa di creare lavoro vero”.

Comments

comments

Condivi il post su: