San Giorgio a Cremano 80 creazioni e un presepe monumentale in mostra in villa Vannucchi

Campania Felix

08/12/2016

379 visualizzazioni

Natale 2016, al via “Anch’io Presepio”

San Giorgio a Cremano, Si rinnova anche quest’anno la grande esposizione presepiale che vede protagonisti i maestri artigiani della Campania nella mostra Anch’io Presepio, giunta ormai alla 23esima edizione.

L’esposizione, realizzata dall’Associazione Anch’io Presepio di San Giorgio a Cremano, aprirà i battenti nell’Arena Diana di Villa Vannucchi, giovedì 8 dicembre alle ore 10,00 e verrà inaugurata dal sindaco Giorgio Zinno, dal presidente dell’associazione Bruno Buiano, alla presenza di altri rappresentanti istituzionali e dei cittadini.

Per l’edizione 2016, la mostra si arricchisce ulteriormente, con pezzi pregiati e storici. In tutto saranno 80 le creazioni in mostra e tra queste spicca un presepe monumentale, di circa 4 metri, donato dalla famiglia Incoronato di San Giorgio a Cremano e restaurato in memoria di Ciro Avolio, ex presidente dell’associazione Anch’io Presepio, deceduto lo scorso anno. Nel corso delle precedenti 22 edizioni, la mostra ha raggiunto risultati sempre crescenti, con migliaia di visitatori ogni anno, confermandosi nel tempo un appuntamento di rilievo per il turismo natalizio, attirando in città visitatori da tutta la Campania. L’iniziativa, infatti, ha fatto conoscere la Città di S. Giorgio a Cremano al di fuori della cinta territoriale, con le realtive ramificazioni prima regionali e poi nazionali, grazie al Sodalizio Associativo che ha saputo imbastire con altre città e altri maestri presepiali.

“Valorizzare l’arte dei nostri maestri e la tradizione del presepio – spiega il Sindaco Giorgio Zinno – si è rivelata negli anni una filosofia vincente, visto il numero di visitatori ed estimatori che hanno apprezzato la nostra mostra fin dal 1993. Oggi possiamo affermare – conclude – che grazie alla passione dei soci, al talento ella nostra città e alle attività del mondo associativo, la mostra Anch’io Presepio è diventata una delle tappe principali dei tour legati all’arte e alla tradizione delle feste”.

“La XXIII edizione dell’esposizione – conclude Bruno Buiano – quest’anno porterà un sottotitolo che è quello dedicato al compianto Presidente Ciro Avolio, che per primo volle questa esposizione e la portò avanti con passione e tenacia. Per questo motivo, per il primo anno la mostra avrà come sottotitolo: I° Memorial “M° Ciro Avolio”.

Inoltre sarà visitabile, anche quest’anno ,a partire da domani 8 dicembre il grande presepe realizzato in via Manzoni, ad opera del farmacista e maestro presepiale Sergio Landolfi, allestito nel suo esercizio commerciale in via Salvator Rosa, 23. Anche per questa creazione artistica si stratta di unicum nel suo genere. All’inaugurazione di oggi, 7 dicembre saranno presenti anche il corso dell’associazione Alessandro Manzoni e il gruppo musicale “I Fisarma”

Comments

comments

Condivi il post su: