SAN GIORGIO,Nuovi vigili urbani assunti part time Rafforzeranno le pattuglie nel periodo natalizio

Campania Felix

11/12/2016

480 visualizzazioni

Otto nuovi agenti di Polizia Municipale sono stati assunti part time dal comune di San Giorgio a Cremano, fino a Gennaio 2017. Un atto approvato dalla giunta, guidata dal sindaco Giorgio Zinno, per rafforzare le pattuglie già impegnate sul territorio, nel periodo natalizio e garantire maggiore sicurezza e viabilità. Gli agenti presteranno servizio a partire da domani, 10 dicembre e saranno impiegati durante tutte le feste di Natale, su tutto il territorio che sarà ricco di eventi e iniziative.
La decisione di rinforzare il carente organico in seno alla Polizia Municipale è nata dalle modifiche al Piano Triennale per le Assunzioni, elaborato d’accordo con l’assessore Manuela Chianese e valutando le esigenze di aumentare ancor di più la sicurezza in città e decongestionare il traffico durante i giorni di maggiore affluenza di visitatori e cittadini in strada. Le otto assunzioni a tempo determinato sono state selezionate mediante accesso alla graduatoria in corso validità, tra coloro che sono considerati idonei al concorso.
Questa mattina gli otto agenti hanno incontrato, in municipio, il sindaco Giorgio Zinno e l’assessore alla sicurezza Ciro Sarno ed hanno ricevuto il formale incarico.
“Il periodo a cui andiamo incontro impone garanzia di sicurezza ed ordine pubblico – spiega il sindaco Giorgio Zinno – Con queste assunzioni,anche se per un mese, confermiamo l’impegno da parte dell’amministrazione a garantire sicurezza e prevenzione sul nostro territorio, specialmente in periodi come questo e nello stesso tempo la volontà di impiegare altro personale in città. Purtroppo non vi sono possibilità di assunzioni a tempo indeterminato ne per periodi più lunghi, ma speriamo che con la rimodulazione dei nuovi vincoli nazionali potremo far partire i concorsi e rinforzare gli uffici comunali e la Polizia Municipale”.
Attualmente infatti vi sono 54 unità in organico a San Giorgio a Cremano, a fronte delle 80 sancite come standard ordinario dalla legislazione regionale.
“Saranno tante le manifestazioni, fino a gennaio. Con altri agenti per strada ci impegniamo a far fronte alle esigenze della cittadinanza – conclude Ciro Sarno – sapendo di agire nell’interesse della città ma anche dei lavoratori. E’ chiaro che insieme all’organizzazione degli eventi natalizi dobbiamo far fronte anche alla necessità di garantire la tranquillità ai sangiorgesi e ai visitatori che vengono nella nostra città per lo shopping natalizio.

Comments

comments

Condivi il post su: