SANTANCHE’: AIUTIAMO LE GIOVANI COPPIE INVECE DI DARE SOLDI AGLI IMMIGRATI

Campania Felix

26/10/2018

105 visualizzazioni

Così la senatrice a Tuttosposi, dove è stata premiata con il Working Woman Award e dove  ha ribadito l’importanza della difesa della famiglia.

Napoli, 26 ottobre 2018- (Anna SMIMMO)- Anziché dare i soldi agli immigrati che ci costano 5 miliardi di euro, bisogna sostenere le giovani coppie che vogliono sposarsi perché in Italia c’è il problema della natalità. Nessuno fa più bambini e noi dovremmo fare un importante piano sulla natalità, perché oggi sposarsi e fare figli è diventato un lusso”. Queste le parole di Daniela Santanchè, premiata a Napoli con il premio Working Woman Award conferitole dall’Osservatorio Familiare Italiano, promotore e organizzatore di Tuttosposi. La senatrice ha ricevuto il premio dal patron Lino Ferrara e dal Dottor Roberto Anand Nisango Rinaldi e ha dichiarato: “Sono contenta di aver incontrato tanti giovani che vogliono sposarsi; c’è ancora tanta voglia di famiglia in Italia. E in una società in cui è tutto veloce ed effimero, vedere che a Tuttosposi vengono giovani che vogliono mettere su famiglia mi inorgoglisce. Anche perché se si distrugge la famiglia si distrugge la società perché la famiglia è il primo nucleo fondante della società e bisogna difenderla”.

Ufficio Stampa Tuttosposi

Comments

comments

Condivi il post su: