SANT’ANTIMO, CENTRODESTRA: COMMISSARIARE SINDACO PER INCAPACITÀ MANIFESTA  

Campania Felix

25/11/2017

442 visualizzazioni

“Un sindaco che dopo aver addossato la responsabilità dei crolli di via Giannangeli sui proprietari scrive oggi su Facebook: “Eureka c’è una perdita d’acqua”, pubblicando la foto di una pozzanghera, andrebbe commissariato d’urgenza per incapacità manifesta”. Lo affermano i consiglieri di Forza Italia che con gli esponenti di centrodestra aggiungono:  “Non è affatto serio che di fronte ad una simile tragedia un sindaco si erga a giudice, perito, avvocato esclamando ignorando e quindi oltraggiando il dolore di chi ha perso tutto”. “Così come non è serio un sindaco che dinanzi a un dramma di queste proporzioni – concludono i consiglieri di centrodestra – manda gli sfollati avanti e dietro scaricando la colpa ora sul magistrato, ora sui vigili del fuoco e, intanto, respinge il nostro invito rivolto all’intero Consiglio comunale a devolvere i gettoni di presenza per sostenere spese sostenute dalle famiglie sgomberate”.

Comments

comments

Condivi il post su: