Sorrento. Consegnati i nuovi apparati radio ricetrasmittenti alla polizia locale

Campania Felix

08/02/2017

324 visualizzazioni

Si è svolta stamani, presso il comando della polizia locale di Sorrento, la consegna dei nuovi apparati radio ricetrasmittenti che saranno da oggi in dotazione agli agenti. Alla presenza del sindaco, Giuseppe Cuomo, dell’assessore Massimo Coppola e del dirigente del settore, Antonio Marcia, i rappresentanti della ditta Tech-Tron di Casandrino, nel napoletano, vincitori della gara di appalto, hanno consegnato la strumentazione che consentirà una maggiore efficienza del personale in servizio. Si tratta di apparecchi di ultima generazione che consentono, tra l’altro, la geolocalizzazione degli agenti in servizio sul territorio comunale, la cui posizione potrà essere rilevata dalla centrale di controllo, attraverso una mappa. Un tasto di emergenza consentirà di comunicare eventuali situazioni di pericolo, con due canali radio dedicati, di cui uno potrà all’occorrenza essere messo a disposizione del Nucleo di Protezione Civile di Sorrento. Tutte le conversazioni tra l’operatore e la centrale saranno registrate, e la radiotrasmittente permetterà anche di utilizzare, attraverso un’apposita tastiera, anche la messaggistica.
“Dopo l’impianto di videosorveglianza, abbiamo dotato il comando di Polizia Municipale di un impianto di trasmissione radio di ultima generazione – ha spiegato l’assessore Coppola – E’ un risultato importante, che facilita il lavoro della centrale operativa e degli agenti dislocati sul territorio, e che testimonia il nostro impegno per migliorare la sicurezza della città”.

Comments

comments

Condivi il post su: