Turismo “Food&Wine”, ecco i 10 progetti premiati a Torino da MiBAC e Invitalia

Campania Felix

22/09/2018

406 visualizzazioni

Torino, 21 settembre 2018 – (ANNA SMIMMO)- Si è chiuso a Torino l’ultimo appuntamento del 2018 di FactorYmpresa Turismo http://www.factorympresa.invitalia.it/, il programma promosso dal MiBAC e gestito da Invitalia che offre servizi di tutoraggio e contributi economici alle imprese e agli aspiranti imprenditori della filiera turistica, con l’obiettivo di far crescere qualitativamente l’offerta e rendere l’Italia più competitiva sui mercati internazionali.  Guidati dai tutor e dai mentor di Invitalia, gli startupper delle 20 imprese selezionate dall’Agenzia attraverso una call nazionale, hanno lavorato con entusiasmo e a ritmi intensi per migliorare il modello di business e “accelerare” la realizzazione dei loro progetti in grado di innovare il settore del turismo enogastronomico. Esperienza Turistica, Marketing&Export e Territorio, i temi sui quali è stato chiesto agli imprenditori di lavorare per elaborare proposte in grado di creare valore per:

• verificare punti di forza e di debolezza del modello di business;

• definire come rafforzare il progetto individuando il fabbisogno di servizi specialistici;

• preparare un pitch di massimo 3 minuti per presentarsi alla giuria.

Alla presenza di Francesco Palumbo, Direttore Generale Direzione Turismo Mibac, Antonella Parigi, Assessore alla Cultura e al Turismo della Regione Piemonte, Ernesto Somma, Responsabile Area Incentivi e Innovazione di Invitalia, i partecipanti hanno presentato la loro idea di business con un pitch di tre minuti alla giuria composta da funzionari del Mibact e di Invitalia.

I 10 progetti vincitori si sono aggiudicati un assegno da 10.000 euro da utilizzare per sviluppare l’idea di business.

Ecosostenibilità, intelligenza artificiale, sharing economy: sono solo alcune delle molte sfide che dovrà affrontare il turismo del futuro, uno dei settori in cui l’innovazione porterà i cambiamenti più importanti, grazie a un’offerta di servizi personalizzati sulle esigenze del viaggiatore. Con l’obiettivo di incoraggiare la produzione di idee di business innovative, sostenere le imprese ad alto tasso di innovazione e incentivare l’aggregazione degli operatori turistici per l’integrazione dei servizi, FactorYmpresa Turismo contribuisce a dare impulso alla realizzazione del cambiamento all’interno del tessuto economico italiano.

 
Di seguito la descrizione del progetto campano:

XSPOT – social media manager virtuale – Campania

E’ un social media manager virtuale basato su intelligenza artificiale che trasforma il classico hotspot wifi in uno strumento di marketing innovativo che gestisce e diffonde in maniera automatica i contenuti social dei ristoratori che lo istalleranno. Quando gli utenti si collegheranno alla wifi zone del locale che avrà installato il mini router Xspot avranno una pagina di login 100% personalizzata con i contenuti che si aggiorneranno automaticamente da facebook e instagram del locale, ed offriranno informazioni e contenuti sui prodotti/servizi in prossimità (menu del giorno, carta dei vini ecc…) collegando Xspot ad un determinato #hashtag.

 

Comments

comments

Condivi il post su: