VOLLA/CERCOLA- Iniziative di soccorso di “il mondo di Pan”presso gli uffici postali per le ondate di calore.

Campania Felix

01/08/2019

1.177 visualizzazioni

 

 

VOLLA/CERCOLA- (Anna Smimmo)- L’Italia nella morsa del caldo africano, come annuncia anche il meteo nelle ultime ore. Il ministero della Salute consiglia di evitare l’esposizione diretta al sole tra le 11 e le 18, fascia oraria in cui suggerisce anche di non svolgere attività fisica intensa all’aria aperta. Tra le altre indicazioni: bere liquidi, seguire un’alimentazione leggera, fare attenzione alla corretta conservazione dei farmaci e utilizzare correttamente il condizionatore.

Lo sottolinea il bollettino sulle ondate di calore del ministero della Salute. I fattori climatici e la salute umana sono strettamente interconnessi, infatti, con queste ondate di calore è possibile avere effetti negativi sulla salute delle persone sane e attive, persone anziani, bambini e persone affette da malattie croniche. Una vera e propria emergenza: l’effetto delle ondate di calore è relativamente immediato, con una latenza di 1-3 giorni tra il verificarsi di un rapido innalzamento della temperatura e il conseguente incremento nel numero di decessi.
La prevenzione degli effetti negativi delle ondate di calore è necessaria e possibile, proprio per questo motivo per il secondo anno l’associazione “il mondo di Pan” ha organizzato un’iniziativa molto delicata presso gli uffici postali di Volla e Cercola,  grazie all’ausilio dei volontari della croce rossa e protezione civile: sono state distribuite bottiglie di acqua ed effettuata la misurazione della pressione. Inoltre, si è provveduto ad informare tempestivamente i cittadini a come proteggersi per gli eventuali picchi di calore.

Favorevole a tale iniziativa di “soccorso” è stato il consigliere comunale di Cercola Luigi Di Dato nonché responsabile dei servizi sociali, il quale ha espresso tutto il suo sostegno a questo tipo di iniziative, da sempre accanto alle fasce più deboli. “Queste iniziative innovative e lodevoli non possono che essere motivo di orgoglio e soddisfazione per il nostro Paese”– è quanto afferma il consigliere Di Dato.

Promotore di tale iniziativa è uno degli attivisti dell’Associazione “il mondo di Pan”, Ciro Petrazzuolo, il quale ringrazia immensamente per la disponibilità sia i rispettivi volontari della Croce Rossa Italiana e sia i volontari della Protezione Civile, sempre presenti per la salvaguardia delle persone e del  territorio. “Non meno importanti sono i ringraziamenti rivolti ai dirigenti degli uffici postali favorevoli al benessere dei loro clienti. Un’iniziativa riuscita con successo già l’anno scorso ed ora si riconferma!”– è quanto afferma Petrazzuolo.

 

Comments

comments

Condivi il post su: