“Welfare, de Magistris, fondi persi? Ordinaria amministrazione”

Campania Felix

04/01/2017

300 visualizzazioni

“Welfare, de Magistris, fondi persi? Ordinaria amministrazione”

Il 2016 è stato l’anno dei diritti negati,del welfare cancellato. Se continua così, il 2017 rischia di essere anche peggiore. La notizia dell’esposto alla Corte dei Conti sui fondi persi sulle politiche sociali purtroppo non ci sorprende. Avevamo lanciato l’allarme anche in Consiglio comunale durante la seduta monotematica sul welfare ma non abbiamo ottenuto alcuna risposta. Questa è la cifra dell’amministrazione de Magistris: non dare mai riscontri, chiarimenti e soluzioni, anche se si tratta dei bisogni dei più deboli. Sempre nella stessa seduta abbiamo chiesto lumi sul taglio di 130 milioni per il settore, sul fatto che Napoli è la città italiana in cui si spende meno per politiche sociali e invitato l’amministrazione a farsi carico dei 100 Osa rimasti senza lavoro, ma il sindaco era addirittura assente. E il suo assessore al Bilancio, Palma, si è prodigato in una ridicola difesa senza ovviamente entrare nel merito”. Così Mara Carfagna, deputato e consigliere comunale a Napoli di Forza Italia

Comments

comments

Condivi il post su: