Zannini: 8 milioni di euro per Mondragone, depurazione e rete fognaria.

Campania Felix

23/10/2019

437 visualizzazioni

NAPOLI/MONDRAGONE- (Anna Smimmo)- A dare notizia è il Consigliere della Regione Campania On. Giovanni Zannini, sulla sua pagina facebook, che la Regione Campania, con delibera 91/271/CEE num. 433, abbia stanziato diversi milioni di euro per la provincia di Caserta ma soddisfatto soprattutto, per la sua città di origine, Mondragone.

E’ stato tagliato un traguardo storico – ha spiegato Zannini – sono in arrivo tanti soldi per migliorare, grazie alla regione, la depurazione e rete fognaria in provincia di Caserta. Sono davvero molto ma molto contento per l’ottimo servizio che stiamo garantendo a territori da anni abbandonati”.

Comune per comune: ecco il dettaglio degli interventi e le relative somme stanziate:

– 8 milioni a MONDRAGONE (intervento adeguamento ed Efficientamento rete fognaria comunale);
– 1,6 milioni a MIGNANO MONTE LUNGO (potenziamento adeguamento e completamento rete fognaria è relativo trattamento acque reflue);
– 3 milioni a VAIRANO PATENORA (ampliamento adeguamento e messa a norma del depuratore esistente in loc. Pizzomonte al servizio della fraz. di Vairano Scalo e Marzanello e delle opere complementari e di completamento alla rete fognaria);
– 4,5 milioni a GIOIA SANNITICA (razionalizzazione e completamebtovrete fognaria comunale);
Garantita inoltre la copertura finanziaria per i seguenti importi si sottoelencati comuni casertani (interventi ex accelerazione spesa);
– 900.000 euro a MARZANO APPIO per la copertura finanziaria dell’intervento di completamento e razionalizzazione del sistema fognario comunale lotto di completamento;
– 2 milioni ad ALIFE (adeguamento sistema depurativo Conunale);
– 4 milioni a BAIA E LATINA (completamento rete fognaria del territorio Conunale);
– 2,8 milioni a RIARDO (lavori realizzazione e completamento depuratore);
– 6 milioni a TEANO (lavori completamento e realizzazione sistema fognario comunale).

Comments

comments

Condivi il post su: